Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Tecnologia lunedì, 18 settembre 2017

Verso l’Industria 4.0

Nel prossimo futuro, i processi produttivi saranno sempre più integrati e l’industria della plastica farà proprio l’approccio alla fabbrica intelligente dell’Industria 4.0. Allo scopo di fornire soluzioni innovative che aiutino i trasformatori di materie plastiche a fare dei progressi lungo questo percorso impegnativo, Piovan porterà a Fakuma 2017 (Friedrichshafen, 17-21 ottobre) nuovi importanti sviluppi di prodotto.

In anteprima mondiale, il costruttore veneto presenterà Easytherm, la nuova linea di termoregolatori con controllo evoluto, che, utilizzando il protocollo OPC-UA, è già pronto per le fabbriche digitali dell’Industria 4.0. Un nuovo layout interno ed esterno, il controllo ergonomico riprogettato, insieme all’utilizzo di componenti top di gamma, caratterizzano una macchina versatile che garantisce affidabilità, precisione e un intelligente gestione dei consumi.

Un'altra importante innovazione sarà rappresentata da Winenergy, il sistema di monitoraggio e analisi del consumo energetico, costituito da software proprietario e collegato a una serie di strumenti di misura in grado di rilevare dati relativi a diverse grandezze fisiche quali potenza, energia elettrica e termica, temperatura. Winenergy può essere installato singolarmente o insieme a Winfactory 4.0, per potenziare al massimo il controllo e l’efficienza di un impianto.

Il dosatore gravimetrico Quantum in una speciale configurazione, il sistema di deumidificazione Modula e la centralina di smistamento automatico Easylink offriranno ai visitatori una panoramica completa dei macchinari più moderni e avanzati sviluppati da Piovan per trattare le materie plastiche in modo sempre più efficiente e senza sprechi.

Condividi: