Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Ambiente venerdì, 14 gennaio 2022

Un webinar per rispondere alle tante domande sulle bioplastiche

Oggi una delle priorità della nostra società è far sì che la ricerca, in qualunque campo, riesca a trovare soluzioni di alta qualità ma con il minor impatto ecologico possibile. In questo giocano un ruolo fondamentale le bioplastiche, emblema di come materiali innovativi sviluppati inizialmente in laboratorio abbiano oggigiorno trovato applicazione nella quotidianità e facciano parte delle nostre abitudini contribuendo a un utilizzo sostenibile e circolare delle risorse.

 

Chi, infatti, non usa spesso sacchetti per la raccolta differenziata della frazione organica? Ma siamo davvero consapevoli di quanta ricerca ci sia dietro e quanto questi piccoli gesti siano determinanti per l’ecosistema? Cosa differenzia poi prodotti derivanti da biomassa dai biodegradabili e qual è il loro reale beneficio ambientale? In quali applicazioni ha senso scegliere materiali biobased o biodegradabili? E cosa si intende con biodegradabile? Quali sono gli scopi e i limiti delle bioplastiche nella nostra società? E ancora, quali sono le prospettive di crescita per le bioplastiche e quali saranno i nuovi settori di applicazione? Per esempio, come è cambiata la gestione della raccolta differenziata?

 

Tante sono dunque le domande sull’argomento, per rispondere alle quali BicoccAlumni - l’associazione che riunisce i laureati dell’Università Milano-Bicocca - organizza un webinar il 25 gennaio specificamente dedicato alle bioplastiche, che si avvarrà dell'intervento di tre esperti in materia.

 

Glauco Battagliarin è team leader Biodegradability and Digitalization in Biopolymer Research presso Basf, si è laureato in scienza dei materiali all’Università Milano-Bicocca e ha ottenuto un dottorato di ricerca in chimica presso il Max Planck Institute for Polymer Research/Johannes Gutenberg University di Mainz. Impiegato presso Basf a Ludwigshafen, è autore di diverse pubblicazioni e brevetti nel campo dell’elettronica organica e materiali biodegradabili.

 

Patrizio Salice è research specialist and project manager presso Novamont, si è laureato in scienza dei materiali presso l’Università Milano-Bicocca, ha un dottorato di ricerca in chimica e fisica dei materiali avanzati, ha svolto ricerca sia in Italia sia in Danimarca ed è autore di più di 20 pubblicazioni e diverse domande di brevetto.

 

Giacomo Magatti è sustainability specialist presso BASE (Bicocca Ambiente Sostenibilità Economia).

 

Il webinar sarà moderato da Stefano Bertacchi, dottore di ricerca in biotecnologie industriali e ricercatore post doc presso l'Università Milano-Bicocca e uno dei fondatori dell'associazione BiococcAlumni. Si occupa dello sviluppo di bioprocessi basati su biomasse rinnovabili e microrganismi geneticamente modificati o meno, per la sintesi di prodotti quali le bioplastiche. Divulgatore scientifico e scrittore, autore dei libri “Piccoli geni” e “Geneticamente modificati” (Hoepli, 2021 e 2017) e “50 grandi idee di biotecnologie“ (Dedalo, 2021), da alcuni anni collabora anche con la nostra rivista MacPlas.