Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Tecnologia martedì, 16 novembre 2021

Triturazione efficiente e pulita nel soffiaggio

Le diverse caratteristiche innovative che contraddistinguono la nuova serie di sistemi di granulazione sviluppata da CMG Granulators per il riciclo nel settore del soffiaggio contribuiscono a ottenere un elevato grado di produttività, qualità di rimacinato (omogeneità dimensionale delle particelle e assenza di polveri), efficienza di funzionamento, assenza di polvere e uno tra i più bassi TCO (Total Cost of Ownership). La nuova gamma è composta da 11 modelli di granulatori, tutti appositamente progettati per la macinazione di contenitori soffiati e oggetti ingombranti e le sue configurazioni standard coprono produzioni da 20 a 1500 kg/h.

 

11 nuove configurazioni complete

La nuova serie comprende sistemi di alimentazione, metal detector e nastri di alimentazione integrati al granulatore. Infatti, il nastro di alimentazione è parte integrante del sistema e non più un’appendice o un dispositivo ausiliario ed è comandato dal granulatore in modo da sincronizzarne tutte le operazioni. Tutti i granulatori funzionano in condizioni di alta efficienza, sono dotati di motori Eisa premium-efficiency e possono disporre della funzione AMP (Adaptive Motor Power). Lo scarico del macinato, la depolverazione e il filtraggio dell’aria sono operazioni automatiche che non richiedono manutenzione. Il consumo di energia è pari a 20 Wh/kg contro i 40 Wh/kg delle soluzioni convenzionali.

 

Macinato di alta qualità

Tutti i granulatori CMG per il soffiaggio sono costruiti con materiali e componenti di alta qualità. L’esclusiva camera di taglio rappresenta la caratteristica distintiva della nuova linea ed è composta di componenti in acciaio lavorate con macchine a controllo numerico computerizzato e fabbricata con tolleranze fino al centesimo di millimetro. L'alto grado di precisione di assemblaggio si traduce in taglio molto preciso, omogeneità dimensionale delle particelle di rimacinato e assenza di polvere. Inoltre, l’alta precisione di fabbricazione riduce gli attriti e le abrasioni così che non è necessario utilizzare acqua di raffreddamento nemmeno per le applicazioni più gravose.

 

Assenza di polvere o inquinamento

Il macinato viene scaricato attraverso il cosiddetto cassetto di aspirazione, posizionato sotto alla camera di taglio, tramite un sistema di trasporto in depressione. Lo scarico del macinato attraverso un tubo in acciaio di ampio diametro evita stress meccanico sul macinato, così che non venga generata polvere. Un ulteriore vantaggio chiave che si ottiene dai sistemi di evacuazione e trasporto in depressione consiste nell'eliminazione totale di polvere nell'ambiente circostante.

 

Controlli Industria 4.0

La nuova linea di CMG è completa di controlli integrali che monitorano tutte le funzioni dal momento in cui il rifiuto da riciclare viene posizionato posto sul nastro di alimentazione fino a quando il macinato è convogliato ai silos di stoccaggio o ai big bag per la movimentazione. I nuovi controlli si estendono anche alla gestione del livello nel silo o alla selezione automatica di una stazione di riempimento dei big bag a più posizioni. Tutti i sistemi di CMG per applicazioni nell’ambito del soffiaggio sono certificati per la conformità all'Industria 4.0.