Grafe
Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Tecnologia martedì, 22 novembre 2022

Sistemi a canale caldo ottimizzati per materiali riciclati post-consumo

Per la lavorazione di materiali riciclati post-consumo, Oerlikon HRSflow ha ottimizzato una serie di sistemi a canale caldo tra le cui applicazioni rientra la produzione di una cassetta per prodotti ortofrutticoli e di un bidone per la raccolta differenziata di materiale organico domestico. Con questi progetti dalla chiara impronta ecosostenibile, sviluppati in collaborazione con vari partner, il costruttore vuole evidenziare il suo impegno verso una economia circolare.

 

Per la produzione della cassetta per ortofrutta, lo stampo realizzato da Mundimold è stato sviluppato per trasformare un composto ottimizzato in PE prodotto dall’azienda spagnola APS con fiocchi di alluminio riciclato di Tetra Pak. Per la realizzazione di questa applicazione - che veniva stampata durante la fiera K 2022 su una pressa Haitian Jupiter con tecnologia a due piani e una forza di chiusura di 4.500 kN - il sistema a otturazione servo-controllata Flexflow con quattro iniettori contribuisce all’elevata ripetibilità del processo. L’eccellente qualità dell’otturatore è assicurata dalla nuova bussola di raffreddamento TTC (in attesa di brevetto) di Oerlikon HRSflow che previene l’eventuale incollaggio dell’otturatore anche in caso di tempi di ciclo ridotti. Il basso consumo di energia della tecnologia Flexflow supporta una produzione efficiente.

 

Per realizzare il bidone ermetico Bokashi Organko Essential per il compostaggio domestico - con un peso di 775 g e uno spessore di 2,5 mm - invece, viene impiegato un sistema a canale caldo di Oerlikon HRSflow con due iniettori. La camera calda è ottimizzata per il cambio colore frequente e progettata in modo che le impurità presenti nel materiale riciclato stesso non provochino segni di flusso o altri difetti che possono compromettere il risultato funzionale ed estetico del manufatto realizzato da Plastika Skaza.