Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Tecnologia venerdì, 26 novembre 2021

Seconda linea Union a Plastisavio

Il produttore di laminati plastici Plastisavio ha commissionato a Union una seconda linea con capacità di 1500 kg all’ora per la produzione di foglie per termoformatura partendo dal 100% di materiale post consumo. Il trasformatore utilizza già da alcuni anni un’altra linea simile fornita sempre dal costruttore di San Vittore Olona (Milano) e la commessa di questo nuovo impianto, che sarà installato nei prossimi mesi presso il suo stabilimento a Mercato Saraceno (Forlì Cesena), rientra in un piano di investimenti programmato per il 2022.

 

Il processo di pulizia del materiale avviene mediante filtrazione meccanica e degasaggio, a garanzia della elevata qualità del prodotto, che risulterà pari a quella dei prodotti ottenuti con materie prime vergini. L’estruso avrà spessori particolarmente sottili ed elevata stabilità, in modo tale da combinare proprietà fisiche ed estetiche che consentiranno di assecondare le esigenze di mercato attuali e future. Tra le sue possibili applicazioni rientrano componenti auto, imballaggi ortofrutticoli e florovivaistici e pannelli per edilizia.

 

Il riutilizzo di plastiche post consumo permette di realizzare un prodotto economicamente vantaggioso ed efficiente, così come di ridurre le emissioni di CO2 derivanti dall’intera catena produttiva, consentendo alla linea di contribuire alla realizzazione di una economia circolare.

Condividi: