Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Tecnologia lunedì, 10 ottobre 2022

Robot e automazione per ogni necessità

Diverse applicazioni dei propri prodotti vengono presentati da Star Automation al K 2022, a cominciare dall’anteprima del robot cartesiano XW-1000VIP, installato su una macchina a iniezione EC180SX3-8A di Shibaura, parte della nuova serie XW-VIP, che sostituirà la serie XW-VI come prodotto di punta del costruttore.

 

La nuova serie rappresenta un “potenziamento” della VI, dove la “P” indica appunto le novità introdotte a livello meccanico volte ad aumentare la rigidità complessiva e le prestazioni dei robot, cui si aggiungono anche alcune nuove funzioni software. La novità di maggior rilievo è costituita dalla nuova “servo-head”, che incorpora in un solo accessorio tre rotazioni servo-motorizzate al polso del robot, trasformando un semplice robot cartesiano a tre assi in una macchina a sei assi e aumentandone la versatilità e la fluidità dei movimenti in ogni direzione. In questo modo risultano maggiori le operazioni eseguibili dallo stesso robot, dalla pallettizzazione al carico inserti, al taglio delle materozze in diverse angolazioni. Il robot estrarrà dallo stampo otto corpi di siringhe in polipropilene, che prima di essere depositate saranno passate al controllo qualità di un sistema di visione per verificare la presenza di eventuali impurità.

 

Il controllore Stec-520B, infatti, oltre ad aver ottimizzato alcune funzionalità già presenti a favore di una maggior facilità di utilizzo e sicurezza, introduce diverse novità, tra cui le funzioni “smoothing”, per l’ottimizzazione della traiettoria di movimento, di cambio automatico di velocità in prossimità dell’obiettivo da raggiungere, per una maggiore precisione, e la lettura di codici QR per l’accesso a menu, manuali ed altre documentazioni utili all’operatore.

 

Star Automation Europe esporrà anche un robot XW-1200VI dotato di controllore Stec-620A con sistema operativo completamente rivisto e rinnovato, particolarmente indicato per applicazioni con sistemi di visione. Il robot sarà posizionato sopra un tavolo da biliardo con 12 palline, che il robot riconoscerà tramite fotocamera per prelevarle e posizionarle in diverse stazioni a seconda del colore. Ultimo ma non ultimo, un robot Es-1200II lavorerà appaiato a un pallet changer M-70IVSII di Star Automation Europe che movimenteranno e pallettizzeranno poggia-mestoli su appositi vassoi in un ciclo infinito.

 

Tra i prodotti esposti figureranno infatti i componenti Eins, in particolare gli attacchi rapidi per robot cartesiani o antropomorfi di qualsiasi marca. Un’isola con un robot Fanuc LR Mate 200iD con quattro diverse mani di presa (una con pinza magnetica, una con ventosa con spugna, una con pinza a tre dita e una con sistema pad-in-pad per la movimentazione di prodotti forati) esemplificherà la gamma di possibili applicazioni dei prodotti Eins.

 

Infine, tre robot XW-1000VI lavoreranno su altrettante macchine per lo stampaggio a iniezione (EC75SX3, EX180SX3 e EC230SX3) presso lo stand di Shibaura Machine Europe, mentre un robot ZXW-1600VI sarà operativo su una macchina per lo stampaggio a iniezione eKW85pi presso lo stand di BMB.