Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Materiali martedì, 31 marzo 2020

Raccolta e smaltimento dei rifiuti al tempo del coronavirus

Uno degli aspetti che gli ospedali si trovano a dover affrontare in questi giorni di emergenza sanitaria, non sotto gli occhi di tutti ma estremamente delicato e impegnativo, è costituito dallo smaltimento dei rifiuti prodotti dai reparti dove vengono curati i malati di coronavirus, che data la loro elevata contagiosità deve avvenire in totale sicurezza seguendo protocolli e utilizzando imballaggi appositamente messi a punto a questo scopo.

 

Il produttore emiliano di imballaggi ISI Plast nella propria gamma dispone di una linea di prodotto sviluppata proprio per l’imballaggio ospedaliero, quali contenitori rettangolari, per ridurre gli ingombri, di grande formato, per i prodotti più voluminosi, e troncoconici, da 0,30 ml a 100 lt di capacità.

 

Tutti questi imballaggi sono conformi alla raccolta e allo smaltimento secondo le normative vigenti di rifiuti ospedalieri come i tamponi, le mascherine, i guanti, i camici e tutto ciò che deve essere immediatamente isolato e opportunamente trattato dopo l’uso nei reparti e nei laboratori.

Condividi: