Povi in dimostrazione da Baruffaldi Plastic Technology

Punzonatura e coniatura di canalette elettriche

Tecnologia - venerdì, 21 febbraio 2020

Dal 17 al 28 febbraio presso la sede di Baruffaldi Plastic Technology a Fusignano (Ravenna) è in corso una serie di sessioni dimostrative del funzionamento della macchina Povi 10000 sviluppata dal costruttore per la punzonatura e la coniatura per canalette.

 

Il sistema POVI è disponibile nelle versioni 5000 e 10000 per la punzonatura e coniatura fuori linea di canalette elettriche in PVC e PC/ABS su tre lati secondo gli schemi standard richiesti dal mercato a velocità fino a 12 metri al minuto. Con la stessa macchina è possibile punzonare dal più piccolo (15×15 mm) al più grande (100×150 mm) formato di profili e alla punzonatura può essere abbinata anche l’imbutitura, ossia la realizzazione di “un’impronta” sul lato esterno del profilo, per facilitare la rimozione manuale della parte pretranciata durante l’installazione. La tecnologia di coniatura sviluppata da Baruffaldi consente di eliminare bave e spigoli vivi generati dal processo di punzonatura lungo le pareti laterali delle canalette.

 

Le caratteristiche tecniche dei sistemi Povi includono: unità di punzonatura e coniatura con due teste orizzontali, per l’asolatura laterale, e una verticale, per la punzonatura di fondo; sensori di presenza del profilo, per evitare inceppamenti; valvole proporzionali, che consentono una punzonatura precisa indipendentemente dallo spessore delle canalette; potenza di 20-40 kW; pressione impianto oleodinamico di 120-170 bar. Inoltre, entrambe le versioni sono dotate di un innovativo sistema per la movimentazione delle canalette all’interno delle stazioni che compongono l’impianto senza che rimanga alcun segno visibile sul fondo della canaletta, mentre la cabina di protezione insonorizzata riduce le emissioni acustiche.


Torna alla pagina precedente