Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Tecnologia lunedì, 9 novembre 2020

Produzione di preforme in PET di volume medio più flessibile con NexPET

Il nuovo Sistema NexPET per lo stampaggio di preforme in PET di volume medio viene lanciato da Husky Injection Moulding Systems per supportare i produttori a introdurre nel mercato nuove applicazioni in modo più rapido ed economico.

 

NexPET può ospitare stampi fino a 48 cavità, riduce fino al 25% i tempi di cambio stampo e consente l’utilizzo di viti di diverso diametro per massimizzare la flessibilità produttiva. Il sistema di chiusura Reflex PET permette l’ottimale distribuzione della forza di chiusura e massimizza la durata degli stampi, mentre comandi intuitivi e di facile utilizzo consentono una rapida configurazione, l’ottimizzazione dei tempi di attività e della gestione dell’energia e il controllo centralizzato degli ausiliari. Al risparmio energetico contribuisce anche un sistema adattativo che regola automaticamente la pressione dell’olio in funzione delle specifiche applicazioni. Infine, il sistema è in grado di lavorare anche PET riciclato.

 

“I consumatori chiedono sempre più prodotti personalizzati che soddisfino i loro gusti e stili di vita. Il Covid-19 ha amplificato questa tendenza, costringendo molti produttori ad adattare rapidamente le loro attività per introdurre nuove applicazioni come i contenitori per i disinfettanti per le mani o altri prodotti per la salute, la cura personale o la pulizia. Prendendo in considerazione le richieste dei nostri clienti, oltre a valutare l'attuale panorama del mercato, abbiamo rilevato la necessità di una soluzione per lo stampaggio di preforme in PET più flessibile e adattabile”, ha affermato Robert Domodossola, presidente della divisione di Husky dedicata agli imballaggi rigidi.