Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Marketing lunedì, 2 novembre 2020

PlasticFinder: digitale e circolare

PlasticFinder è una Technology Company che persegue lo sviluppo e la commercializzazione di servizi digitali abilitanti per l'economia circolare e l'industria della plastica.

Tre sono i Valori che stanno alle sue fondamenta:

Innovazione, come passione per la tecnologia e le nuove intraprese;

Sostenibilità, come valore economico, ambientale e sociale;

Committment, come impegno ad agire in modo corretto e trasparente, focalizzato sugli obiettivi.

 

Alla base di questa proposta c’è un Marketplace “Amazon like”, con prezzi pubblici, servizio chiavi in mano, gestione della logistica, anonimato delle controparti, pagamento e qualità dei prodotti garantiti.

 

Perché DIGITALE?

Secondo l’approccio di PlasticFinder, digitalizzare un player di prodotti chimici o materie plastiche significa incorporare servizi software finalizzati alla “sales and procurement excellence”, integrando tecnologie e persone.

In altre parole, l’uso dei dati recepiti dal mercato consente di perseguire l’eccellenza operativa e commerciale, spingendo la crescita aziendale redditizia e sostenibile.

Raccolta, analisi ed elaborazione dei dati: questo processo consente di risparmiare sui costi spostando le informazioni dall'analogico all'online (per esempio tracciamento dell'ordine), agisce come acceleratore della crescita (per esempio con algoritmi per prevedere la domanda), trasforma il ruolo delle vendite da attività di routine a sviluppo delle relazioni strategiche.

 

Perché CIRCOLARE?

L'economia circolare è un valore strategico per PlasticFinder.

Questo mega trend si presenta come un vero vantaggio per le aziende che ne applichino i principi, in termini di consapevolezza dell’impatto ambientale, di comunicazione, di redditività; è inoltre un'opportunità per coinvolgere i clienti esistenti in un nuovo modello di business e un potente mezzo per trovare e fidelizzare nuovi clienti.

PlasticFinder offre al mercato il concetto di Certified Circular Plastic, un software abilitante e una soluzione blockchain dedicata a identificare, tracciare e re-immettere sul mercato materiali conformi ai principi dell'economia circolare (RIUTILIZZARE - RIDURRE - RICICLARE).

Questo approccio non si rivolge solo al riciclaggio in senso stretto (cioè alle plastiche da post-consumo), ma anche ai sottoprodotti industriali e ai materiali in eccedenza di stock (slow moving products).

PlasticFinder è il primo distributore europeo certificato (da CSI Cert - Gruppo IMQ) come “Distributore di materie prime plastiche riciclate a norma UNI 10667” (certificato n°1).

 

Saremo protagonisti alla conferenza Polymer Sourcing and Distribution (AMI, 17-19 maggio 2021, Amburgo): segnati la data e vieni a trovarci!