Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Tecnologia giovedì, 17 dicembre 2020

ORC si affida a Sidel per lanciare tre nuovi formati di bottiglia in PET

In risposta all’evoluzione dei consumi, Oman Refreshment Company (ORC) ha lanciato tre nuovi formati di bottiglia in PET, affidandosi a Sidel per la conversione della linea di produzione Matrix Combi 12 in uso dal 2015. Una volta ottenuta la commessa, è stato quindi avviato il progetto con un tempo di consegna fissato in 14 settimane, corrispondente alla data di lancio dei nuovi formati.

 

In Oman, il mercato delle bibite analcoliche gassate (CSD) è trainato dalle aziende internazionali, tra cui predomina PepsiCo, che nel 2018 ha raggiunto l’84,7% del volume di vendite e l’84% del valore. Sebbene la popolazione locale siano forti consumatori di bevande gassate, l’evoluzione degli stili di vita e l’introduzione di una nuova tassa che impone un’accisa del 50% sui CSD hanno rallentato la domanda di questi prodotti. Per preservare la propria quota di mercato e adattarsi alle nuove abitudini di consumo più salutari, ORC si è rivolta a Sidel allo scopo di lanciare i tre nuovi formati da 0,25, 1 e 1,5 litri di bottiglia in PET.

 

Per evitare ogni possibile intoppo, Sidel ha ispezionato l’efficienza della linea originale prima di iniziare i lavori, apportando alcune modifiche anche con l’aiuto di validi fornitori esterni di macchine e servizi di logistica, riuscendo così ad accelerare l’avanzamento del progetto. Anche ORC ha svolto un ruolo cruciale fornendo il massimo supporto per assicurare la regolare esecuzione di tutte le attività. “La vera sfida per Sidel era completare il progetto in tempi brevissimi. I kit di adattamento richiesti sono stati realizzati e spediti con la massima rapidità. Sono poi seguite le complesse attività di installazione, test e commissioning, ma anche in questo caso Sidel ha offerto prestazioni eccellenti inviandoci un team ottimale”, ha raccontato Youssef Ezzikhe, CEO di ORC.

 

La conversione della linea per la produzione dei nuovi formati ha comportato anche l’incremento della velocità nominale della riempitrice per ogni formato, portandolo a 24 mila bottiglie all’ora per quello da 0,25 litri, a 22 mila e 500 bottiglie all’ora per quello da un litro e a 22 mila bottiglie all’ora per quello da 1,5 litri. I nuovi formati sono stati lanciati tempestivamente e la linea di produzione si è dimostrata estremamente efficiente. “Sidel vanta un’eccellente tradizione nel campo dei servizi di assistenza e il fatto che ORC si sia rivolta a noi per un intervento di conversione della linea ci rende molto orgogliosi. Questa referenza dimostra che i clienti hanno piena fiducia in noi e che il nostro eccellente servizio è fondamentale ai fini della fidelizzazione”, ha aggiunto Samuel Gobbe, vicepresidnete dei servizi per Medio Oriente e Africa di Sidel.