Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Materiali martedì, 20 ottobre 2020

Nuovo masterbatch di Ampacet per film BOPP bianco-opachi di qualità premium

 

Il produttore di masterbatch, Ampacet, presenta Pearl 368, additivo organico ad elevate prestazioni sviluppato per ridurre la densità di etichette e imballaggi BOPP bianco-opachi di qualità premium.

 

Il nuovo masterbatch consente di ottenere prodotti con densità molto basse e rendimenti elevati, garantendo al tempo stesso un’estetica e un’opacità eccellente. Pearl 368 riduce la densità in maniera costante, soprattutto in presenza di telai molto grandi, e l’utilizzo di agenti organici fino al 25%, garantendo la stessa densità dei masterbatch organici tradizionali.

 

Le pellicole BOPP bianche sono ampiamente utilizzate nell’imballaggio e nell’etichettatura in ambito alimentare e non. I produttori di imballaggi ed etichette mirano a ottimizzare il rapporto superficie/peso delle pellicole BOPP, ossia la resa, e per cui vengono sviluppate pellicole con una densità inferiore, che traggono vantaggio dal processo di bi-orientamento e da una delaminazione controllata del PP dovuta al tensionamento. Quest’ultima comporta una riduzione della densità delle pellicole conseguente alla creazione di cavità nella pellicola.

 

La riduzione della densità può basarsi su agenti minerali, come, per esempio, il carbonato di calcio, oppure organici. Trattandosi di un masterbatch organico, Pearl 368 offre un livello di bianco e una brillantezza superiori per un migliore appeal del prodotto sullo scaffale, nonché una minore densità, preservando meglio al tempo stesso le proprietà meccaniche della pellicola per una prestazione ottimizzata.

Condividi: