Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Marketing martedì, 22 febbraio 2022

Nuovo impianto di Prysmian negli USA per cavi sottomarini

 

Il produttore mondiale di cavi per energia e telecomunicazioni rivestiti in polimeri ad alte prestazioni per applicazioni sottomarine, Prysmian Group realizzerà un nuovo impianto negli Stati Uniti per la produzione di cavi elettrici sottomarini. A tale scopo, il gruppo ha siglato un accordo per acquisire da Commercial Development Company (CDC) il sito di Brayton Point, in Massachusetts, a un prezzo di circa 200 milioni di dollari.

 

Il perfezionamento dell’accordo per l’acquisizione del sito produttivo è subordinato all’ottenimento delle necessarie autorizzazioni e all’aggiudicazione dei contratti per il cablaggio dei parchi eolici offshore Commonwealth Wind e Park Wind City, per un valore di circa 900 milioni di dollari, da parte di Avangrid Renewables (società controllata da Avangrid).

 

“Il nuovo impianto ci consentirà di fornire un supporto ancora più stretto ai nostri clienti e ottenere un importante vantaggio competitivo in un mercato in forte crescita, con l'obiettivo di aggiungere 30 GW di nuova capacità da installare entro il 2030 nell'ambito del Piano Biden”, ha commentato Hakan Ozmen, EVP Projects Business di Prysmian Group.