Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Tecnologia lunedì, 7 giugno 2021

Nuovi traguardi nella produzione di tubi in PE-RT e XPE

I progressi nelle attività di ricerca e sviluppo nel campo dei materiali hanno trainato l’aumento dell’impiego di tubi in plastica per applicazioni sanitarie e idriche, rendendoli una soluzione economica e performante allo stesso tempo, grazie all’assenza di corrosione, alla resistenza a molti prodotti chimici, alla semplicità di installazione e di giunzione per fusione, alla leggerezza e alla facilità di trasporto. Tecnomatic ha recentemente consegnato a un importante trasformatore europeo una linea polivalente per la produzione di tubi a cinque strati, sia in PE-RT che in XPE.

 

Il componente chiave della linea è rappresentato da una testa di estrusione Athena, sempre di Tecnomatic, basata su un design a distributori radiali e ottimizzata per raggiungere migliore flessibilità applicativa e precisione nella distribuzione del materiale, in particolare EVOH e adesivo in strati molto sottili e uniformi. I distributori radiali non presentano zone morte o angoli dove il materiale possa fermarsi e garantiscono facilità di pulizia e rapidità di montaggio e smontaggio. Le spirali radiali hanno basse perdite di pressione e un’elevata flessibilità in termini di numero e struttura degli strati (spessi o sottili), mentre il breve percorso del flusso comporta tempi di permanenza ridotti e rapidi cambi di materiale e colore.

 

La linea, che può lavorare tubi da 8 a 32 mm, raggiunge una velocità di estrusione fino a 60 metri al minuto con tubi a cinque strati, ma può arrivare a 63 metri al minuto nel caso di tubi a due strati in PE, grazie a una testa addizionale Venus Multi 2. Ogni parte della linea è stata studiata nei minimi dettagli. La sua configurazione prevede un estrusore principale Atlas 60.30 EVO, che fa parte della gamma di estrusori con L/D=30, ulteriormente ottimizzata per migliorare produttività, omogeneità del fuso e consumo energetico. I coestrusori della gamma Mizar e Atlas 30 sono utilizzati per gli strati di adesivo ed EVOH. Un’unità di misurazione a ultrasuoni controlla in continuo tutti i parametri dei tubi, quali eccentricità, spessore parete, diametro e ovalità.

Condividi: