Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Marketing lunedì, 7 novembre 2022

Nel settore medicale arriva Arterex

Attraverso l'acquisizione di Formula Plastics, Kabo, Luc & Bel e ModenPlast, in Italia e Nord America, Investindustrial ha dato vita ad Arterex, fornitore globale di soluzioni per il settore dei dispositivi medicali e sanitari in materiali plastici. Al progetto hanno collaborato gli esperti in campo medicale Charles M. Stroupe, Jeffrey S. Goble e Paul Jazwin, che assumeranno rispettivamente le cariche di presidente esecutivo, CEO e CFO.

 

Fondata per soddisfare le esigenze degli OEM globali e regionali, Arterex opera con quattro stabilimenti produttivi in tre continenti e conta oltre 800 dipendentei, Secondo le previsioni la neonata società avrà un giro di affari che si attesterà intorno a 100 milioni di euro, frutto di attività di progettazione e sviluppo, ingegneria, compounding, estrusione, stampaggio a iniezione, costruzione di stampi e attrezzature e assemblaggio che gli consentiranno di realizzare un'ampia gamma di prodotti e componenti medicali.

 

La combinazione di Formula Plastics, Kabo, Luc & Bel e ModenPlast rappresenta il primo passo di un ambizioso piano di sviluppo internazionale con significative sinergie. Formula Plastics, ad esempio, integra e supporta le risorse europee contribuendo con risorse di stampaggio a iniezione in Nord America, così come capacità di produzione e assemblaggio incrementali e significative opportunità commerciali aggiuntive attraverso il suo consolidato e crescente mix di clienti in campo medicale.

 

"Questa opportunità è il risultato dell'esperienza di successo nel settore sanitario di Investindustrial nella creazione di leader nei loro settori verticali, combinata con la capacità di accelerare la loro internazionalizzazione attraverso investimenti di trasformazione globale come nei recenti casi di Bakelite, CSM Ingredients e La Doria. Siamo entusiasti di collaborare con Charlie, Jeff e Paul, nonché gli imprenditori che guidano Formula Plastics, Kabo, Luc & Bel e ModenPlast. Non vediamo l'ora di supportare rterex nei prossimi anni", ha dichiarato Andrea C. Bonomi, presidente dell’Advisory Board di Investindustrial.

 

"Siamo entusiasti di offrire ai nostri clienti in Europa e Nord America i vantaggi di avere un fornitore globale affidabile di soluzioni di produzione specializzate e multi-capacità. La partnership di Arterex con Investindustrial testimonia una visione comune e condivisa. La combinazione delle nostre risorse e capacità è entusiasmante e un'ottima notizia per i nostri clienti nel settore medicale", ha aggiunto il CEO di Arterex, Jeffrey S. Goble.

 

Condividi: