Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Marketing martedì, 6 luglio 2021

Maire Tecnimont realizzerà un impianto per PE in India

Un consorzio composto da Tecnimont e Tecnimont Private Limited (con sede a Mumbai), controllate di Maire Tecnimont, si è aggiudicato un contratto Lump Sum EPCC (Engineering, Procurement, Construction and Commissioning) da Indian Oil Corporation Limited (IOCL), per realizzare a Barauni (India) un nuovo impianto per polipropilene e la relativa sezione per la logistica del prodotto. Il valore complessivo del contratto è di circa 170 milioni di dollari e comprende attività di ingegneria, fornitura di attrezzature e materiali, costruzione e collaudo dell’impianto e test prestazionali. L’impianto avrà una capacità di 200 mila tonnellate all’anno e il completamento è previsto entro 30 mesi dalla data di aggiudicazione.

 

Il nuovo impianto di polipropilene rientra in un progetto di espansione della raffineria di Barauni di IOCL, che prevede l’installazione di nuove grandi unità produttive, nonché l’ammodernamento e l’aggiornamento di unità esistenti per aumentarne la capacità. L’espansione si è resa necessaria per soddisfare la crescente domanda interna di prodotti a valore aggiunto con cui assecondare lo sviluppo dell’industria manufatturiera del Paese.

 

“Questo è il sesto strategico contratto EPC con un leader di mercato come IOCL, oltre alle recenti iniziative congiunte nell’ambito della chimica verde: siamo onorati di essere il partner privilegiato di IOCL per contribuire allo sviluppo sostenibile dell’industria della trasformazione dell’energia in India. Continuiamo a espandere l’impronta industriale del gruppo attraverso il nostro know-how tecnologico all’avanguardia, una profonda conoscenza del mercato locale grazie alla nostra controllata indiana Tecnimont Private Limited, così come il forte impegno nel garantire prodotti e processi con la massima performance dal punto di vista ambientale”, ha commentato Pierroberto Folgiero, amministratore delegato del gruppo Maire Tecnimont.