Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Tecnologia martedì, 2 agosto 2022

Macchi al K 2022 con una linea R-POD Flex 5 per poliolefine e riciclati

Al K 2022 Macchi esporrà una linea R-POD (Polyolefin Dedicated) Flex 5 per la produzione di film in bolla a 5 strati di spessore ridotto ed elevata tenuta con eccellenti proprietà ottiche e meccaniche. Si tratta di una evoluzione del sistema POD Flex specificamente studiata per produttività particolarmente elevate e l’utilizzo di materie prime “seconde” riciclate. Questa tecnologia permette di rispondere alla crescente domanda di linee di estrusione altamente flessibili, in grado di estrudere film in materiale riciclato con larghezza netta di 2500 mm a una capacità fino a 1200 kg all’ora.

 

La nuova linea R-POD Flex consente di effettuare cambi lavoro estremamente rapidi e, allo stesso tempo, riduce al minimo gli scarti di produzione. Grazie all'introduzione di importanti innovazioni in termini sia tecnologici sia dell'automazione, la linea esposta dimostrerà la semplicità del passaggio dalla produzione a elevata capacità di film laminati a quella di film per l’imballaggio industriale in materiale riciclato.

 

Tra le principali caratteristiche innovative della linea rientrano:

- sistema gravimetrico a batch a 6 componenti completamente automatico e integrato con sistema di controllo attivo del carico per ridurre i tempi di cambio materiale e di pulizia dei miscelatori;

- viti di estrusione con nuovo design che permette maggiori flessibilità nella lavorazione di materiali diversi e capacità di estrusione nella configurazione 65/80/120/80/65;

- cambiafiltri in continuo per evitare i tempi morti della linea durante le operazioni di cambio filtri;

- testa di estrusione TE556 Coex-Flex, specificamente progettata per trattare sia poliolefine sia materiali rigenerati;

- anello d’aria a flusso elevato e alta efficienza completamente automatico integrato capace di garantire la perfetta ripetibilità della ricetta, minimizzando i tempi di impostazione durante il cambio di lavoro;

- sistema di controllo dello spessore del film capacitivo senza contatto;

- unità di traino ST426R con innovativo design ad altezza ridotta per attività operative e di manutenzione sicure, consentendo una risposta più rapida ai cambi di produzione;

- sistema di evacuazione dei fumi di produzione;

- dispositivo di soffiettatura completamente motorizzato;

- avvolgitore BoPlus a doppia stazione completamente automatico con azionamento assiale, dotato del nuovo sistema Smart Load per la movimentazione automatica della bobina nella speciale doppia configurazione;

- trattamento corona bilaterale;

- unità di stiro per la perfetta planarità del film;

- sistema IoT di supervisione della linea con monitoraggio OEE integrato, analisi dei guasti di produzione e funzioni di manutenzione predittiva.

Condividi: