Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Ambiente mercoledì, 9 novembre 2022

Le associazioni del riciclo a Ecomondo per affrontare le sfide del presente

Le tre associazioni nazionali del riciclo di plastica, metalli ferrosi e non ferrosi e carta, Assorimap, Assofermet e Unirima, sono protagoniste della 25ª edizione della fiera Ecomondo, in programma dall’8 all’11 novembre a Rimini. Momento centrale per il settore il convegno "L'industria del riciclo verso i nuovi target europei tra barriere non tecnologiche e spinta all'innovazione", in programma il 9 novembre.

 

Con 4.000 impianti e 45.000 addetti, le imprese italiane del riciclo meccanico di plastica, metalli e carta sono impegnate quotidianamente su tutto il territorio nazionale per incrementare l’utilizzo circolare di materia, ma devono districarsi tra una burocrazia crescente, normative spesso non chiare, il mancato rispetto dei principi di concorrenza e la necessità di innovarsi per essere sempre più competitivi e far fronte alle sfide sempre più complesse dei mercati.

 

Per rispondere ai principi tracciati dall’economia circolare e dal Green New Deal, le tre associazioni chiedono interventi immediati che sostengano il settore e pongano tale importante comparto industriale dell’economia circolare, leader per produzione di End-of-Waste e materie prime seconde che collocano l’Italia ai vertici europei per rifiuti riciclati, al centro delle politiche industriali e ambientali del nostro Paese e dell’Europa.