Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Tecnologia mercoledì, 17 novembre 2021

La sostenibilità e l’economia circolare di Engel fanno tappa a Dubai

Sostenibilità ed economia circolare sono al centro della partecipazione di Engel ad ArabPlast 2021 (Dubai, 15-18 novembre) e passano per il riciclo, l’efficienza energetica e la tecnologia per lo stampaggio a parete sottile come fattori chiave per ridurre l'impronta di CO2.

 

Processi stabili con materiale riciclato

Nella produzione di pallet vengono utilizzati materiali sia post consumo che post industriali, solitamente PP o HDPE, accomunati dalle forti fluttuazioni delle proprietà. Il sistema di assistenza intelligente iQ sviluppato da Engel per il controllo del peso garantisce il mantenimento di un processo di produzione stabile e di una qualità del prodotto finale costantemente elevata.

 

Il software analizza continuamente il profilo di pressione nella posizione della vite durante l'iniezione e confronta i valori misurati con un ciclo di riferimento. Su questa base vengono calcolati nuovi parametri e le impostazioni di processo vengono riadattate automaticamente per il ciclo in corso. Calcolo e riaggiustamento continuo avviene in frazioni di secondo e vengono ripetuto per ogni ciclo, prevenendo proattivamente gli scarti di produzione. In questo modo, l'assistenza intelligente consente di utilizzare materiali riciclati anche per prodotti impegnativi e contribuisce in modo sostanziale all'istituzione di un'economia circolare per la plastica.

 

Automazione da un unico fornitore

Engel offre a livello globale soluzioni di sistema complete per processi di stampaggio a iniezione integrati e automatizzati da un unico fornitore. Nella produzione di pallet vengono utilizzati robot sia articolati easix che lineari viper. Per ottenere una completa automazione lineare anche per dimensioni elevate, l’azienda propone il modello Viper 120 con capacità di carico utile nominale fino a 120 kg, corsa di estrazione dallo stampo di 3000 mm e sbraccio di 3550 mm.

 

Oltre ai propri prodotti, Engel integra nelle sue soluzioni anche prodotti di aziende partner. Per il settore del packaging, il costruttore austriaco è presente ad ArabPlast in collaborazione con le svizzere Beck Automation, specializzata in robot per l’estrazione dallo stampo rapida e l’etichettatura nello stampo, e IMD vista, specializzata nell'ispezione visiva.

 

Stampaggio a iniezione a parete sottile con stampi sovrapposti

Alla fiera di Dubai Engel, Beck e IMD propongono vari esempi di imballaggi innovativi a parete sottile e tappi e chiusure in grado di far risparmiare risorse. La continua riduzione dello spessore di parete si riverbera sui requisiti delle macchine per lo stampaggio a iniezione, cui Engel risponde con le presse e-speed, progettate per prestazioni elevate nelle applicazioni a parete sottile grazie a corse brevi molto veloci e precise e adatto anche per l’utilizzo di stampi sovrapposti.

 

Le presse e-speed con unità di iniezione ibrida e unità di chiusura elettrica combinano tempi di ciclo estremamente brevi con massima precisione e velocità di iniezione fino a 1200 mm al secondo, operando in maniera efficiente dal punto di vista energetico grazie a un sistema di recupero energetico che assorbe l’energia di frenata dei piani portastampi per rilasciarla poi al motore (che la impiega, per esempio, per accelerare nuovamente i piani stessi).

 

La leva a ginocchiera è incapsulata, per ridurre i consumi d’olio e aumentare la pulizia del sistema, permettendo alle macchine e-speed di assecondare anche i severi requisiti dell’industria alimentare.