Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Marketing giovedì, 17 dicembre 2015

L’industria meccatronica italiana sotto la lente

Il 16 dicembre, nell’ambito della presentazione della prossima edizione di SPS IPC Drives Italia (Parma, 24-26 maggio 2016), tenutasi al Samsung District di Milano, sono stati illustrati i dati di un’indagine sull’industria meccatronica in Italia, promossa da Messe Frankfurt e Anie Automazione (federazione di categoria a cui aderiscono oltre 1200 aziende del settore elettrotecnico ed elettronico) e redatta da Giambattista Gruosso, professore del dipartimento di elettronica informazione e bioingegneria del Politecnico di Milano.

Questo lavoro di ricerca nasce dalla volontà di investigare un particolare comparto del settore manifatturiero italiano, che trasversalmente nel attraversa altri, tra cui quello della lavorazione delle materie plastiche e della gomma. La meccatronica è un campo multidisciplinare che vede coinvolte differenti materie, tra cui la meccanica e le tecnologie elettroniche e informatiche, che ben si prestano a essere il luogo privilegiato dell’innovazione e del rilancio competitivo di tutti quei settori che fanno dell’automazione l’elemento trainante.

Nell’ottica europea di rilancio del settore manifatturiero basato sui concetti di Smart Factory o Industria 4.0, per le aziende risultano di fondamentale importanza alcuni aspetti quali l’innovazione di processo e di prodotto, la computerizzazione, l’uso di tecnologie abilitanti, dell’elettronica e dell’IT, l’automazione dei processi in un’ottica di ottimizzazione della produzione e il rilancio della propria competitività. Il panorama che ne è emerso risulta estremamente frastagliato e variabile a seconda dei comparti e dei territori.

Lo scopo primario di questa ricerca era quindi quello di identificare, all’interno del settore, i fabbisogni e le esigenze attuali delle aziende che producono macchinari meccatronici/automatici o che li utilizzano per le loro produzioni finali. Allo stesso tempo voleva offrire un’occasione di riflessione sul grado di conoscenza e di diffusione delle nuove tecnologie nei diversi territori italiani, contraddistinti da filiere molto diverse tra di loro.

Dopo una breve presentazione di Donald Wich e Francesca Selva, rispettivamente amministratore delegato e direttrice marketing di Messe Frankfurt Italia, sono intervenuti Antonio Bosio, direttore di prodotti e soluzioni del Samsung District, che ha illustrato la realtà di Samsung e ha fornito alcune informazioni relative al nuovo building situato nel cuore di Milano, un vero e proprio distretto tecnologico inaugurato lo scorso aprile.

Tra gli intervenuti, Agostino Santoni, amministratore delegato di Cisco Italia, ha annunciato che nel corso del convegno inaugurale di SPS IPC Drives 2016 si terrà il terzo appuntamento dell’evento itinerante IoE Talks, dedicato interamente alla fabbrica in digitale. Gli IoE Talks sono una serie di incontri che hanno l’obiettivo di diffondere la conoscenza delle grandi opportunità che si generano nello scenario tecnologico attuale, in cui è sempre più ampia la possibilità di connettere dati, persone, oggetti e processi per generare innovazione.

Condividi: