Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Ambiente martedì, 4 novembre 2014

Imprese verdi per uscire dalla crisi

La terza edizione degli Stati Generali della Green Economy va in scena il 5 e il 6 novembre presso Rimini Fiera. L’evento si colloca nell’ambito di Ecomondo, la principale manifestazione nazionale dedicata a sviluppo e innovazioni sostenibili, in programma dal 5 all’8 novembre, e si incentrerà sul tema del potenziamento delle “imprese verdi” come strategia per uscire dalla crisi.

I due giorni di manifestazione prevedono la partecipazione di oltre 100 relatori, tra cui  molti rappresentanti di istituzioni e organizzazioni europee, e si apriranno con l’intervento del ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti. Durante la conferenza stampa di presentazione, il ministro Galletti aveva messo in luce l’importanza della green economy come progetto-paese, sottolineando il fatto che, in questi tempi di crisi, sono proprio le aziende operanti in questo settore quelle che crescono meglio, riportando risultati più che positivi in termini sia di volume di affari sia di tasso di occupazione.

La concomitanza tra Stati Generali della Green Economy ed Ecomondo, possibile grazie alla comune direttrice dei loro contenuti, mira a fornire alle imprese del settore strumenti di sviluppo e a favorire nuove relazioni con i mercati internazionali più appetibili. Proprio grazie a queste premesse, più di 90 mila operatori italiani ed esteri, saranno presenti alla manifestazione. È infatti sempre più esteso il gruppo di imprenditori che, sulla base di idee e convinzioni condivise, operano in direzione di un’economia sostenibile, per far fronte alla crisi economica e climatica.

Condividi: