Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Marketing giovedì, 10 luglio 2014

Il futuro dell’industria delle materie plastiche

"L'Italia fuori dalla crisi? Il caso dell'industria delle materie plastiche" è il tema che sarà affrontato in un convegno in programma il 15 luglio presso l'auditorium di Federchimica a Milano. L'incontro - promosso da Assocomaplast (associazione nazionale dei costruttori di macchine e stampi per materie plastiche e gomma), Corepla (consorzio nazionale per la raccolta, il riciclaggio e il recupero degli imballaggi in plastica), Federchimica PlasticsEurope Italia (associazione nazionale produttori materie plastiche) e Federazione Gomma Plastica-Unionplast - si rivolge a tutti gli operatori della filiera e alla stampa specializzata per offrire, attraverso una panoramica congiunturale del settore materie plastiche, un'analisi economica e la testimonianza di alcuni esponenti industriali, un contributo di conoscenza e soluzioni possibili e concrete per la ripresa.
Il settore delle materie plastiche risulta strategico per tutta la manifattura italiana ed europea. Analizzarne le caratteristiche e identificare le strategie adeguate per il suo sviluppo è dunque di primaria importanza per cogliere le opportunità della filiera e l'andamento economico dell'industria nel suo complesso.
Il programma dell'evento è il seguente:
10.45 - Registrazione dei partecipanti
11.00 - Introduzione - Daniele Ferrari (presidente Federchimica PlasticsEurope Italia)
11.10 - Il mercato delle materie plastiche in Italia - Paolo Arcelli (direttore Plastic Consult)
11.40 - Siamo fuori dalla crisi? - Marco Fortis (vicepresidente Fondazione Edison)
12.10 - Tavola rotonda
L'Italia fuori dalla crisi? Il caso dell'industria delle materie plastiche
Partecipano: Giorgio Colombo (presidente Assocomaplast), Giorgio Quagliolo (presidente Federazione Gomma Plastica-Unionplast e Corepla), Daniele Ferrari.
Coordina: Carlo Latorre (Polimerica)

Condividi: