Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Marketing lunedì, 19 ottobre 2020

HRSflow tra le 10 migliori aziende manifatturiere italiane in Cina

Da sempre impegnata nella ricerca e nello sviluppo di soluzioni tecnologiche all'avanguardia, HRSflow è stata selezionata tra le prime 10 aziende manifatturiere italiane in Cina.

 

L’azienda è arrivata a Hangzhou - vicino a Shanghai - nel 2009 dove ha costruito uno stabilimento produttivo per servire al meglio il mercato asiatico e da allora ha investito molto in linee automatizzate e robotizzate che funzionano 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per garantire un processo preciso e affidabile. Le procedure di progettazione, produzione e controllo qualità seguite in Cina sono identiche a quelle della sede italiana con l'obiettivo di garantire lo stesso standard di produzione e servizio post vendita. La crescita dell'azienda in Cina è stata alimentata da una sapiente combinazione di potenziamento delle capacità locali e competenza italiana, che hanno reso HRSflow uno dei principali costruttori mondiali di canali caldi per l'industria automobilistica.

 

Il coinvolgimento e l’impegno dell’azienda negli ultimi 10 anni è stato riconosciuto dall'Italian Trade Agency (ITA) attraverso un video promozionale divulgato durante la giornata di apertura della fiera CIIF a Shanghai, il 15 settembre scorso. Il video presenta le prime 10 aziende manifatturiere italiane in Cina e come esse abbiano contribuito alla crescita del Paese, creando ambienti di lavoro propizi per un ulteriore sviluppo locale.

 

Affinché tutto questo fosse possibile, HRSflow ha preso in considerazione il contesto locale e fatto della filiale cinese un esempio di investimenti diretti esteri in termini di integrazione e adattamento all'ambiente locale. Il team cinese ha costantemente offerto un forte contributo allo sviluppo tecnologico dell'azienda e oggi il suo know-how è parte essenziale del processo decisionale dell'intero gruppo.

Condividi: