Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Tecnologia venerdì, 2 settembre 2022

Granulatori per soffiaggio e stampaggio a iniezione

Due appuntamenti dei prossimi giorni avranno CMG tra i propri protagonisti: Blow Molding Conference and Exhibits di Philadelphia (Stati Uniti) dal 12 al 14 settembre e Kunststoffenbeurs 2022 a 's-Hertogenbosch (Olanda) il14 e 15 settembre.

 

All’evento statunitense il costruttore di Budrio (Bologna) prenderà parte attraverso il distributore Una-Dyn e presenterà una nuova serie di granulatori per il riciclo nel settore del soffiaggio, sviluppata per ottenere elevate produttività, qualità di rimacinato ed efficienza associate a uno tra i più bassi TCO. La nuova gamma copre produzioni da 20 a 1500 kg all’ora ed è composta da 11 modelli, tutti appositamente progettati per la macinazione di contenitori soffiati e oggetti ingombranti.

 

Tali granulatori sono dotati di nastro di alimentazione, alimentatore e metal detector integrati. Il nastro di alimentazione è adesso una parte integrante del sistema e non più un suo dispositivo ausiliario ed è comandato dal granulatore in modo da sincronizzarne tutte le operazioni. Tutti i modelli sono dotati di motori Eisa Premium-Efficiency e possono disporre della funzione AMP (Adaptive Motor Power). Scarico del macinato, depolverazione e filtraggio dell’aria avvengono automaticamente senza richiedere manutenzione.

 

In Olanda CMG proporrà invece la nuova serie di granulatori ad alta precisione G17 per l’impiego a bordo macchina. Nella configurazione standard, questi granulatori sono applicabili ai processi di stampaggio a iniezione e soffiaggio, mentre nelle configurazioni ET1 e ET2 sono adatti anche all’impiego nel campo dell’estrusione. La produzione si attesta tra 5 e 90 kg all’ora.