Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Tecnologia venerdì, 16 settembre 2022

Gli esperti di Bausano spiegano lo Smart Energy System

In occasione del K 2022, Bausano metterà a disposizione le competenze del suo pool di tecnici in materia di riciclo, estrusione di tubi, progettazione di viti e compounding. I visitatori dello stand in fiera potranno fruire di una consulenza dedicata e scoprire insieme al team dell’azienda l’innovativo Smart Energy System, in corso di brevettazione, soluzione all’insegna di sviluppo sostenibile e risparmio energetico.

 

Smart Energy System, sviluppato per il riscaldamento a induzione del cilindro, risponde alle esigenze di ottimizzare i processi produttivi nell’estrusione di materie plastiche. A differenza dei sistemi tradizionali a resistenza, il riscaldamento avviene senza contatto, mediante un campo elettromagnetico alternato: un metodo più rapido ed efficiente, che, oltre ad assicurare alte prestazioni, è garanzia di un risparmio energetico fino al 35%. Installazione e manutenzione facilitate rappresentano ulteriori benefici, oltre alla riduzione dell’usura dei componenti, a favore di un ciclo di vita più lungo della macchina. Si tratta di un sistema di termoregolazione integrato, composto da cilindro di estrusione, bobine a induzione a raffreddamento forzato e sensore di temperatura. Completa la soluzione il PLC con software dedicato.

 

Nella cornice della fiera, lo Smart Energy System sarà visibile, per scoprirne tutti i vantaggi, sia su un estrusore bivite della gamma Nextmover che su un estrusore monovite E-GO R, la nuova tecnologia dedicata alla rigranulazione di scarti plastici. I visitatori potranno entrare nel merito di questa tecnologia e approfondire tutti gli aspetti tecnici nel campo dell’estrusione, grazie anche alle conoscenze trasversali degli esperti Bausano. Tra questi Marco Masiero, recycling and post industrial reprocess specialist; Massimiliano Fenili, pipe extrusion design and process expert; Alessandro Ruotolo, screw designer and process engineer; Fabrizio Rampone, compounding specialist ed extrusion technician.

 

“La possibilità di poter contare su un team di esperti altamente qualificati è un presupposto imprescindibile per poter elevare continuamente il nostro know-how tecnico nel tempo e offrire soluzioni sempre più innovative”, commenta Clemente Bausano, vicepresidente di Bausano. “In tal senso, la fiera K offre ai clienti un’occasione unica per condividere di persona ogni istanza relativa ai singoli progetti nell’ambito dell’estrusione delle materie plastiche con gli specialisti del nuovo dipartimento tecnico, all’insegna della sostenibilità e del risparmio energetico”.

Condividi: