Grafe
Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Tecnologia lunedì, 24 gennaio 2022

Flussostato digitale con sensori di temperatura e pressione integrati

Il flussostato digitale PF3A8#H, l’ultimo nato nella famiglia di flussostati di SMC, monitora il consumo della linea principale con un rapporto di 100:1, è compatibile con il protocollo IO-Link e si può collegare in modo semplice alle unità di trattamento dell’aria. In grado di coprire un ampio campo di misura della portata, dispone di un display chiaro e di facile lettura, fondamentale per il monitoraggio della linea tanto principale quanto di quelle derivate o di apparecchiature specifiche.

 

Soluzione all-in-one, il modello PF3A8#H integra un sensore di pressione che misura da 0 a 1.0 MPa e un sensore di temperatura che misura da 0 a 50ºC, rendendo superflua l'installazione di un pressostato digitale aggiuntivo. Questa soluzione offre la possibilità di installare contemporaneamente sia le unità di trattamento dell'aria sia i sensori di portata. Il tutto in modo facile e semplice, senza la necessità di ulteriori operazioni di connessione durante l'installazione o la rimozione del sensore.

 

Le informazioni sono rese precise grazie a un display a 3 colori e 4 visualizzazioni in cui è possibile monitorare a colpo d'occhio la portata accumulata e istantanea, la pressione e la temperatura. Il display può ruotare con incrementi di 90°, consentendo di impostare il flussostato durante il controllo del valore misurato. Con un rapporto di portata di 100:1 (definito come il rapporto tra la portata massima e il punto minimo di misura), il modello PF3A8#H è in grado di rilevare le perdite e monitorare il consumo d'aria della linea principale. Grazie a una struttura a foro passante in lega di alluminio, il dispositivo risulta molto resistente, in quanto la costruzione del bypass riduce i livelli di aria umida e di materiale estraneo al suo interno.

Condividi: