Grafe
Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas

Dai dati definitivi di Fakuma 2014, comunicati dall’organizzatore PE Schall, risulta che la XXIII edizione della fiera tedesca ha chiamato a raccolta 45689 visitatori da 117 paesi e 1772 espositori da 36 nazioni. Un terzo circa dei visitatori (il 33%) proveniva dall’estero, risultato favorito anche dalla posizione geografica strategica della storica sede di Friedrichshafen, sulle rive del lago di Costanza, crocevia tra Germania, Austria e Svizzera. La fiera si è focalizzata, ancora una volta, in particolare sulle tecnologie per lo stampaggio a iniezione.

Archiviato quello che è stato l’evento settoriale di punta in Europa nel 2014, il prossimo appuntamento di maggior richiamo a livello continentale, ma dal respiro più internazionale, sarà Plast 2015, in programma a Milano dal 5 al 9 maggio 2015. La mostra meneghina, che si svolgerà in concomitanza con Expo 2015, si appresta a confermarsi ancora una volta una vera e propria ribalta mondiale anche per tutti gli altri comparti tecnologici e della trasformazione, dall’estrusione alla termoformatura, fino al soffiaggio. Già nel 2012 Plast aveva chiuso i battenti all’insegna dell’internazionalità: su 50593 visitatori totali quelli esteri erano oltre 18 mila, contro i circa 17500 dell’edizione 2009.

Condividi: