Grafe
Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Materiali venerdì, 4 novembre 2022

Espandenti per termoplastici premiati

La gamma di espandenti chimici Alve-One sviluppata da Solvay per l’impiego con materiali termoplastici ha ricevuto il Premio Pierre Potier 2022. Creato nel 2006 dal Ministero francese dell'Economia, delle Finanze e dell'Industria, con il contributo della Fondation de la Maison de la Chimie e di France Chimie con l’obiettivo di promuovere e incoraggiare l'innovazione nelle aziende chimiche a favore dello sviluppo sostenibile e assegnato da una giuria di rappresentanti della ricerca, dell'industria e dei ministeri, il riconoscimento è stato conferito nel corso di una cerimonia organizzata da France Chemie nei giorni scorsi.

 

La gamma Alve-One si basa sul bicarbonato di sodio, offre a produttori di espansi e di additivi e trasformatori di materie plastiche un'alternativa esclusiva, sicura, sostenibile ed efficiente e consente il riciclo dei prodotti in cui viene impiegata poiché non genera residui. Essa costituisce un perfetto esempio di chimica sicura e sostenibile fin dalla nascita, in piena coerenza con il Green Deal dell'UE e con l’iniziativa One Planet di Solvay, e un'alternativa più ampia rispetto agli agenti espandenti potenzialmente pericolosi e/o tossici e alle microsfere espandibili, senza compromettere le prestazioni o l'efficienza. Inoltre, è stata accreditata come sostituto sicuro dell'azodicarbonamide (ADCA).

 

Le soluzioni espandenti Alve-One offrono vantaggi molto richiesti, per esempio nelle formulazioni di espansi bianchi, dove riducono la necessità di biossido di titanio (TiO2) e permettono di ottenere schiume inodori riducendo al minimo l'emissione di composti organici volatili (VOC). Con emissioni di CO2 equivalenti 10 volte inferiori, un consumo di acqua 34 volte inferiore e un consumo energetico 22 volte inferiore rispetto alla ADCA, questi prodotti permettono di ridurre l'impronta ambientale complessiva dei loro processi e dei prodotti.

 

Grazie alla loro versatilità, le soluzioni Alve-One possono essere utilizzate in un'ampia gamma di polimeri termoplastici e sono compatibili con la maggior parte degli additivi per espansi plastici. Prodotte in Europa, sono disponibili a livello globale in una serie esclusiva di formulazioni, ciascuna sviluppata per rispondere a requisiti applicativi specifici in settori che comprendono principalmente i settori auto, delle calzature, edile, dei beni di consumo e packaging.

 

"Siamo molto lieti di ricevere questo prestigioso premio, che riconosce il nostro fermo e continuo impegno per la sostenibilità ambientale", ha dichiarato Karine Cavalier, Business Line Manager. "Solvay è pronta a collaborare con l'industria delle materie plastiche espanse nel passaggio alla gamma Alve-One, che porterà la loro attività di espansione plastica a un livello superiore, aumentando l'innovazione, l'efficienza e la sostenibilità".

 

"Ogni tonnellata di ADCA sostituita da Alve-One negli espansi plastici è un passo verso una chimica più responsabile e sostenibile, per il benessere di tutti noi e del nostro pianeta", ha aggiunto Jean-Yves Seguin, Project Manager di Solvay.