Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Fiere e convegni mercoledì, 23 febbraio 2022

Compotec diventa Compotec Marine e si focalizza sui compositi per la nautica

Dopo l’interruzione forzata dello scorso anno a causa della pandemia, il 17 e il 18 marzo a Carrara Fiere torna Compotec, che cambia nome e diventa Compotec Marine, per focalizzare l’attenzione sull’impiego dei materiali compositi nel settore nautico, rinsaldando così lo stretto legame con Seatec (salone dedicato alla filiera dei prodotti e delle tecnologie per la nautica in programma negli stessi giorni presso il medesimo quartiere fieristico) e contribuendo ad accentuare la vocazione nautica del distretto apuano-versiliese.

 

Compotec, infatti, si è affermata come prima fiera italiana completamente dedicata ai materiali compositi e alle tecnologie correlate capace di riunire produttori, distributori, aziende, università, istituti di ricerca e organizzazioni dell'intera filiera. Dal 2011 l’appuntamento si tiene in contemporanea a Seatec e il cambio di nome vuole imprimere alla manifestazione una chiara impronta nautica.

 

Carrara Fiere è convinta che questo indirizzo sarà recepito con interesse dall’industria di settore, accrescendo le opportunità per espositori e visitatori. La decisione è stata presa a seguito di una attenta analisi del mercato e tenendo presente le richieste di molte aziende e mira a offrire agli espositori la possibilità di ampliare la propria rete di contatti.

 

Compotec Marine 2022 ospiterà, secondo la tradizione di Compotec, convegni ed eventi dai contenuti tecnico-scientifici su temi di attualità quali “Riciclo e Riuso dei materiali”, “Design Nautico e Disabilità”, “Combustibili alternativi e motori ecosostenibili", “Le Concessioni Demaniali” (in collaborazione con Assonat), affrontati con il contributo di autorevoli esponenti dell’industria, del mondo accademico e del design di settore.

 

Compotec Marine-Seatec ospiteranno anche il premio MYDA-Millennium Yacht Design Award, giunto alla sua diciottesima edizione e dedicato agli studi di progettazione e ai designer capaci di apportare, attraverso la propria creatività, contributi sostanziali allo sviluppo e all’innovazione delle imbarcazioni da diporto, a vela o a motore. I premi Qualitec Technology e Qualitec Design valorizzeranno invece le eccellenze delle aziende partecipanti e l’impegno della filiera della componentistica nell’offrire prodotti sempre più avanzati, sia tecnologicamente che esteticamente.