Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Marketing venerdì, 28 maggio 2021

Coim acquisisce la spagnola Neoflex

 

La multinazionale italiana produttrice di specialità chimiche, Coim, ha acquisito la quota di controllo della società spagnola Neoflex, specializzata nella produzione di adesivi poliuretanici mono e bicomponente e hot melt reattivi.

 

“Questa acquisizione strategica consentirà a Coim di rafforzare la propria presenza nel mercato degli adesivi poliuretanici. L’integrazione a valle dei nostri poliesteri ci consentirà di entrare in modo deciso in un mercato di specialità ad alto valore aggiunto ed in continua crescita. Le sinergie con Coim sono molteplici: Neoflex propone soluzioni a basso impatto ambientale che prevedono anche l’impiego di materie prime oggi già prodotte in Coim. Entrando in un gruppo strutturato come Coim, inoltre, i clienti di Neoflex potranno essere serviti non solo a livello nazionale ed europeo, bensì in tutte le regioni del mondo dove operano”, ha spiegato Giuseppe Librandi, presidente e CEO di Coim.

 

Grazie a una intensa attività di ricerca e sviluppo, Neoflex offre una gamma di adesivi completa e in continua evoluzione, che copre le applicazioni tradizionali e si orienta verso i processi di produzione più innovativi. Le soluzioni di Neoflex trovano impiego in numerosi settori industriali.

 

“Questo approccio, secondo il quale “sono i prodotti a seguire il mercato”, ha determinato e continua a determinare il successo di Coim nel mondo. Oltre alla crescita per vie interne, altro fattore determinante per l’espansione del gruppo è la politica di acquisizioni con integrazione a valle, al fine di poter ulteriormente ampliare il portafoglio prodotti, come con la recentissima acquisizione di Neoflex, in Spagna”, ha concluso Librandi.

Condividi: