Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Materiali martedì, 22 settembre 2020

Borealis introduce le “poliolefine circolari” Bornewables

La nuova gamma di “poliolefine circolari” Bornewables di Borealis è realizzata con materie prime rinnovabili derivanti interamente da rifiuti e residui della produzione di olio vegetale, di prodotti petroliferi, dell’industria del legno e di quella alimentare e non da colture agricole destinate all’alimentazione umana e animale.

 

Con le stesse prestazioni dei materiali vergini, ma con una impronta di carbonio inferiore, le nuove poliolefine possono trovare applicazione in svariati ambiti. Gli utilizzatori potranno in questo modo soddisfare le proprie esigenze di sostenibilità preservando i propri standard qualitativi.

 

Con questi materiali Borealis prosegue nell’attuazione della sua strategia EverMinds per lo sviluppo di tecnologie e prodotti innovativi che contribuiscano al rapido passaggio da una economia lineare a una circolare. Gli utilizzatori disporranno ora di materiali alternativi a quelli di origine fossile, riducendo l’impronta di carbonio dei propri prodotti senza che ne risentano la qualità e le prestazioni, dato che la gamma Bornewables è adatta anche per applicazioni impegnative, incluse quelle per il settore igienico-sanitari e alimentare.

 

L'intero portafoglio Bornewables, inoltre, ha ottenuto la certificazione ISCC Plus (International Sustainability & Carbon Certification), che garantisce la tracciabilità delle materie prime rinnovabili lungo tutta la catena produttiva.