Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Tecnologia giovedì, 24 marzo 2022

Bausano a Greenplast 2022 con la tecnologia E-GO R

Le linee di Bausano per il riciclo di caratterizzano per la flessibilità nel trattare scarti in PVC, PP, PE, HDPE, LDPE e di altro tipo in termini di contaminanti, umidità e dimensione del macinato. Non fa eccezione la nuova gamma E-GO R di estrusori monovite, che l’azienda presenterà alla nuova mostra-convegno Greenplast 2022 (presso lo stand 52 nel padiglione 14), in programma a Fiera Milano dal 3 al 6 maggio, sviluppata per la rigenerazione di scarti sia industriali interni sia domestici post consumo provenienti da linee di lavaggio.

 

La nuova tecnologia E-GO R permette di reintegrare totalmente nei processi produttivi i materiali plastici di scarto post industriale o post consumo altamente contaminati. Tra questi rientrano vari tipi di scarti: in HDPE provenienti da contenitori per latte, olio motore, shampoo, balsamo, sapone, detergenti e detersivi; in LDPE provenienti da pellicole trasparenti, sacchetti per la spesa e per sandwich e bottiglie; in PP provenienti da contenitori e vasetti alimentari, flaconi per sciroppi, flaconi per farmaci e tappi; in PVC provenienti da tubi, piastrelle e superfici di vario genere.

 

Dopo la frantumazione, scaglie e macinati vengono convogliati direttamente nell'estrusore monovite E-GO R mediante un sistema di alimentazione forzata appositamente messo a punto per questo tipo di impiego. Sostanze volatili e umidità vengono rimosse mediante un sistema di degasaggio dotato di pompe ad alte prestazioni in applicazioni con presenza di vapori in aspirazione. La massa estrusa viene quindi filtrata e convogliata verso la testa di granulazione. Un sistema di taglio ad anello liquido o a immersione completa la linea di riciclo.