Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Tecnologia giovedì, 17 giugno 2021

Bandera Plastic Week: quattro giorni sull’estrusione per l’economia circolare

Lavorare in termini di economia circolare non è un concetto astratto, bensì un orientamento spiccatamente ecologico perché la sostenibilità non sia solo una teoria, ma una vera e propria “chiamata all’azione” in grado di generare profitti in modo sostenibile, soprattutto parlando di plastica. Su queste premesse si basa l’evento digitale “Bandera Plastic Week”, che il costruttore varesino Bandera mette in scena il 21, 22, 23 e 25 giugno in diretta dal suo centro THOE - The House Of Extrusion per presentare le sue ultime innovazioni rispondenti a tale concezione.

 

Le quattro giornate verranno scandite da dibattiti e seminari web su argomenti di attualità e dalla presentazione delle tecnologie di Bandera che coinvolgeranno vari partner d’eccezione. Il tema principale e filo conduttore di ogni appuntamento sarà proprio l’economia circolare e come le innovazioni del costruttore possano contribuire a questo ciclo di produzione virtuoso. L’evento prenderà il via concentrandosi sulle tecnologie più consolidate, quelle per la produzione di film in bolla e di foglie e lastre, campi in cui Bandera ricopre un ruolo di primissimo piano a livello mondiale nella progettazione e costruzione di linee per l’estrusione.

 

Nella prima giornata, il 21 giugno, dedicata al film in bolla, verrà mostrata la linea Barrierflex per l’estrusione a 7 strati, in grado di lavorare diverse tipologie di film ad alta barriera. Inoltre, verrà proposto un focus sull’innovativo sistema di supervisione di linea IoE-Internet of Extrusion. Nella parte finale della giornata, verrà affrontato il tema dell’economia circolare illustrando i vantaggi del riutilizzo di materiali post industriali nella produzioni di film.

 

L’indomani, il 22 giugno, sarà il turno dell’altro pilastro tecnologico della gamma di Bandera, vale a dire le linee per l’estrusione di foglie e lastre, evidenziando le sfide riguardanti il PET e il PP, in particolare la “formula” da 100% riciclato a 100% riciclabile, dando visibilità al processo “tray to tray”.

 

La terza giornata, il 23 giugno, sarà invece dedicata alla presentazione del più recente impegno di Bandera nei confronti dell’economia circolare, ossia l’innovativa tecnologia di riciclo denominata Revotech. Verrà mostrato l’intero parco macchine di Bandera dedicate al riciclo “bottle to bottle” del PET e delle poliolefine post industriali e post consumo.

 

Infine, l’ultimo giorno, il 25 giugno, sarà protagonista un seminario sul mercato della plastica, che coinvolgerà i principali partner e fornitori di Bandera.