Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Marketing lunedì, 21 novembre 2022

Anche SBDry entra in Gruppo Syncro

La strategia “Zero Waste Myssion” di Syncro prosegue con l’ingresso di SBDry nel gruppo, che arricchisce così la sua famiglia di prodotti “Planet Approved”, tecnologie atte all’azzeramento degli scarti post-consumo e post-industriali. SBDry con la sua trentennale esperienza ha, negli anni, sviluppato molteplici e innovative tecnologie nel campo della deumidificazione e cristallizzazione per il riciclo di tali tipologie di scarti.

 

“Da sempre i fattori ESG (Environmental, Social, Governance) per il Gruppo Syncro sono alla base del nostro lavoro quotidiano e l’ingresso nella famiglia di SBDry arricchisce le proposte tecnologicamente ecosostenibili di Syncro. Abbiamo sin da subito considerato SBDry come una grande opportunità per il nostro gruppo dal punto di vista del prodotto ma soprattutto per la comune visione di intenti con Christian nello sviluppo di tecnologie sostenibili per l’industria e l’ambiente”, ha commentato Gabriele Caccia, presidente e CEO di Syncro Group.

 

“Gabriele è una di quelle rare persone che sanno ispirare gli altri: nel suo caso, con una combinazione unica di visione e concretezza, entusiasmo e cura dei dettagli. La squadra di eccellenze che ha saputo creare e i prodotti del Gruppo Syncro parlano da soli. Per me e per SBDry è un enorme onore, oltre che un privilegio, entrare a far parte di questo progetto”, ha aggiunto Christian Schiavolin, direttore generale di SBDry.

Condividi: