Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Ambiente martedì, 17 novembre 2020

Albero di Natale in EPS riciclato

Dalla collaborazione tra Icss, azienda produttrice di imballaggi, e il designer Jorge Najera, che reinterpreta i materiali e le tecniche “prese in prestito” da altri settori, è nato l’albero di Natale NatTy, realizzato in EPS Revive contenente fino al 35% di riciclato. Questo materiale è sviluppato da Versalis, in collaborazione con Corepla, utilizzando i rifiuti in EPS provenienti dalla raccolta differenziate domestica, come bicchieri, vassoi e coppette di yogurt, e conserva le caratteristiche di atossicità, igienicità e riciclabilità del polimero vergine.

 

Alto 175 cm, leggero, adatto sia per interni che per esterni, NatTy viene proposto come alternativa al classico abete o all’albero in plastica. Di colore neutro bianco-grigio, può essere tinteggiato e decorato con addobbi e luci di vario genere, con l’unica precauzione di utilizzare colori ad acqua e colle viniliche, permettendo a grandi e piccoli di dare sfogo alla propria fantasia creativa. Il montaggio risulta facilitato dal ridotto numero di componenti e dalla semplicità dell’assemblaggio. Le due parti che costituiscono il fusto sono fermate da due anelli sagomati, dotati di sedi su cui appoggiano le sagome che definiscono la forma della chioma. Il tutto viene completato dal puntale che si innesta a pressione e da una stella decorativa.