Notizie per l'industria delle materie plastiche e della gomma. Macplas
Fiere e convegni martedì, 15 marzo 2022

A Napoli la conferenza nazionale sul poliuretano espanso rigido

Alla Città della Scienza di Napoli, il 12 maggio torna la Conferenza Nazionale Poliuretano Espanso Rigido, che, con cadenza biennale, giunge quest’anno alla sua quinta edizione, dopo aver saltato quella del 2021 a causa della pandemia.

 

Organizzata da Anpe, l’associazione nazionale poliuretano espanso, la conferenza si propone come momento di incontro tra istituzioni, industrie produttrici, mondo accademico, professionisti e operatori dei diversi settori coinvolti nell'evoluzione tecnologica ed applicativa del poliuretano. Un evento multitematico e multidisciplinare che, focalizzandosi soprattutto sul settore dell'edilizia, dedicherà ampi spazi alla necessità, sempre più evidente, di un ripensamento globale, sia dei materiali e sia dei processi progettuali e costruttivi, che privilegi l'efficienza energetica, la tutela dell'ambiente, la riduzione delle risorse impiegate e il loro futuro riutilizzo all'interno di una filiera basata sui principi dell'economia sostenibile e circolare.

 

L’edizione 2022 intitolata “Oggi per domani” intende sottolineare soprattutto l'impegno del settore industriale del poliuretano a contribuire, con innovazioni e risorse, al cambiamento culturale in atto.

 

La conferenza sarà strutturata in due sale tematiche, una sulle città efficienti e una sulle tecnologie sostenibili, e in una sala dedicata a focus tematici sulla sostenibilità e circolarità (al mattino) e alla sicurezza e alla prevenzione degli incendi (al pomeriggio). A corollario della conferenza è prevista anche un'area riservata alla presentazione di ricerche, tesi, o progetti sviluppati da studenti universitari o giovani ricercatori e l'attribuzione di due premi in denaro del valore di 1000 euro l’uno ai progetti ritenuti più interessanti e attinenti a due specifiche aree tematiche: impiego di isolanti poliuretanici in progetti (edifici, impianti, manufatti) a elevata efficienza energetica; studi e ricerche attinenti agli aspetti chimici e tecnologici della produzione di poliuretani espansi rigidi. I progetti saranno valutati da un apposito comitato scientifico di cui faranno parte docenti universitari ed esperti provenienti da industrie del settore.