News for the plastics and rubber industry. Macplas
Technology Friday, 7 May 2021

Taglio di tubi in PVC senza produrre polvere e trucioli

Le due macchine Combo 110KW e TRS W di Sica sono dotate di tecnologia per il taglio e lo smusso di tubi senza asportare materiale e produrre polveri e trucioli, da cui derivano vantaggi quali risparmio di materia prima, minori costi di gestione del processo, che non necessità più di sistemi di aspirazione, data l’assenza di scarti da raccogliere, stoccare e smaltire, e la ridotta manutenzione (sostituzione, affilatura ecc.) degli utensili di taglio.

 

La taglierina Combo 110KW, dedicata al trascinamento e al taglio di tubi in PVC con diametro da 12 a 100 mm, è disponibile nella versione 2x1 e 2x2, quest’ultima automatica e dotato di due traini e altrettante taglierine in parallelo per il tiro e il taglio con utensili a lama di tubi rigidi realizzati in doppia estrusione anche con velocità diversificata sui 2 assi. Ciascuna unità di traino è configurata con due cingoli, di cui quello superiore basculante e a posizionamento pneumatico (per adattarsi anche alle condizioni di avvio linea) e quello inferiore, anch’esso ad altezza variabile, posizionabile meccanicamente a seconda dei diametri in lavorazione. Tutte le catenarie sono costruite con tappi in gomma speciale vulcanizzata neutra ad alto attrito e bassa usura, mentre ognuno dei quattro cingoli è dotato di motori vettoriali e nuove trasmissioni, per garantire la massima prestazione con un ridotto consumo energetico.

 

Il sistema di taglio è di tipo planetario con sincronizzazione automatica della velocità dei carrelli di taglio e quella dei traini, per favorire la precisione di taglio sulla lunghezza desiderata. Ogni unità è equipaggiata con il sistema W (brevettato), in cui la porzione di tubo da tagliare viene riscaldata mediante lampade a infrarossi. Il taglio avviene per separazione di materiale con utensili dedicati ed è quindi possibile tagliare anche tubi in PVC senza produrre trucioli e polveri e senza deformare il diametro esterno in corrispondenza del taglio. In questo modo si ottiene una superficie finale perfettamente retta e priva di labbri o rigonfiamenti. Le unità di taglio restano perfettamente pulite senza che siano necessari sistemi di aspirazione e di raccolta dei trucioli. Due pannelli di controllo touch-screen dedicati a ciascuna linea permettono di gestire in modo indipendente i due assi di estrusione, mentre sistemi di protezione e antintrusione garantiscono la sicurezza operativa generale della macchina.

 

La taglierina TRS W, dedicata al taglio e allo smusso di tubi in PVC con diametro da 25 a 500 mm, è disponibile nelle versioni 160 W, 250 W, 400 W e 500 W (tutte con metodo di taglio e smusso brevettato). Queste macchine sono in grado di smussare tubi in PVC senza asportazione di materiale e, grazie a una deformazione localizzata, lo smusso risulta privo di asperità e spigoli vivi, che danneggerebbero le guarnizioni di tenuta durante la fase di giunzione dei tubi.

 

Tutti i modelli sono equipaggiati con sistema di sincronizzazione elettrica e di movimentazione a doppia cinghia per alte dinamiche e di sistema di taglio al volo con controllo CNC, che garantisce una precisione di ±1 mm sulla lunghezza dello spezzone tagliato. Il sistema infatti sincronizza sempre il gruppo di taglio/smusso alla velocità del tubo e ne assicura il preciso posizionamento nel punto esatto da tagliare/smussare. La possibilità di realizzare tagli al volo ottimizza la corsa utile disponibile per l'unità di taglio, incrementandone i tagli/smussi realizzabili. Tutta la gamma è dotata di pannelli a colori touch-screen con icone chiare e ben leggibili e possono essere predisposti per la teleassistenza, la diagnostica e l'intervento da remoto sulla macchina.

Share: