News for the plastics and rubber industry. Macplas
Materials Wednesday, 4 May 2022

Solvay investe nei materiali per l’industria automobilistica

Per ampliare la propria gamma di compositi per l’industria automobilistica, Solvay lancia SolvaLite 714 Prepregs, nuova generazione di prodotti a base di tessuto non tessuto e fibra di carbonio monodirezionale preimpregnati con resina epossidica SolvaLite 714. Contraddistinti da cicli di polimerizzazione rapida e lunga durata, questi materiali sono ottimizzati per la produzione in serie di componenti automobilistici, come i pannelli carrozzeria, grazie a brevi tempi di ciclo di stampaggio a compressione.

 

Lanciata ufficialmente JEC World (Parigi, 3-5 maggio) la gamma SolvaLite 714 Prepregs viene prodotta in Europa ed è commercializzata in tutto il mondo. "I nostri nuovi SolvaLite 714 Prepregs sono stati sviluppati appositamente per garantire elevate robustezza e prestazioni strutturali ai componenti ottenuti mediante processi di stampaggio a compressione industriale su larga scala", ha affermato Greg Kelly, product manager dei prodotti preimpregnati di Solvay Composites.

 

Solvay recentemente ha anche ampliato la capacità produttiva della gamma Xencor LFT di materiali rinforzati con fibra lunga, con un investimento che ha interessato lo stabilimento di Oudenaarde (Belgio) e il centro tecnologico di Alpharetta in Georgia (Stati Uniti). Xencor LFT è una gamma di punta nel portafoglio di prodotti leggeri di Solvay, che comprende anche compositi a fibra corta e continua, ed è stata sviluppata per la sostituzione del metallo nella produzione di componenti leggeri (per sistemi frenanti e sterzanti, per unità di azionamento, inverter, protezioni ecc.) per veicoli elettrici.