News for the plastics and rubber industry. Macplas
Materials Friday, 8 October 2021

Soluzioni innovative e sostenibili per la finitura superficiale

Con il motto “Rendere unico ogni prodotto” (“Making every product unique”), Kurz prende parte a Fakuma 2021 presentando le sue più recenti innovazioni per la finitura superficiale dei componenti plastici. L'azienda presenta soluzioni pionieristiche per gli interni ed esterni automobilistici, l'elettronica di consumo e gli elettrodomestici, con un’attenzione particolare alla loro sostenibilità.

 

Gli interni dei veicoli del futuro avranno sempre meno interruttori o pulsanti meccanici e ogni funzionalità verrà attivata con il solo tocco delle superfici. In vista di questi sviluppi, Kurz propone soluzioni innovative nel campo dell’HMI (Human Machine Interface) e, grazie alla combinazione della decorazione nello stampo (IMD) e dell'etichettatura funzionale nello stampo, mostra come decorazione e integrazione dei sensori possano essere ottenute in un unico processo, risultando quindi più economiche e consentendo una grande libertà di progettazione.

 

Tra le novità presentate in fiera troviamo anche nuovi processi di metallizzazione. In questo campo, oltre a quelli a base di cromo, alluminio e stagno, Kurz ha recentemente iniziato a offrire un processo che utilizza l’indio. Questo tipo di metallizzazione consente di ottenere una colorazione simile a quello che si raggiunge con il cromo duro, ma rispetto a questa risulta meno dannosa per l’ambiente e per la salute, rispetto ai processi galvanici. Tra i vantaggi derivanti dall’uso dell’indio rientra anche la maggiore “permeabilità” a radar e 5G, rendendo tale soluzione interessante per varie applicazioni, come, per esempio, lo sviluppo della guida autonoma o delle abitazioni intelligenti.

 

Sempre per la mobilità del futuro, Kurz presenta il processo IMD Decopur. Per la parte anteriore dei veicoli è stata sviluppata una superficie in poliuretano robusta e con proprietà autorigeneranti che da un lato proietta il marchio attraverso l’integrazione del logo e dall’altro abilita la comunicazione visiva del veicolo con l’ambiente circostante grazie a effetti personalizzabili di retroilluminazione LED.

 

Nel segmento degli elettrodomestici trova applicazione il processo integrato IMD Unify. Un pannello per lavatrici viene decorato mediante IMD e successivamente personalizzato con la stampa digitale. I vantaggi di questo processo che consente un’ampia gamma di personalizzazioni secondo le esigenze del mercato partendo da un design di base, sono rappresentati dall’elevata flessibilità e dai ridotti costi di produzione.

 

Un altro sviluppo interessante è rappresentato dalle finiture superficiali antibatteriche, oggi sempre più importanti anche alla luce degli ultimi mesi di pandemia di Covid-19. Il settore dell'elettronica di consumo, in particolare, comprende molti prodotti esposti a frequenti contatti, come smartphone, tablet, e computer, ma anche interruttori della luce e lo stesso vale per gli interni degli autoveicoli. Tutti ambiti in cui sono necessarie soluzioni innovative per eliminare i batteri dalle superfici. La risposta di Kurz viene dal processo IMD Biofense, messo a punto come opzione aggiuntiva del processo IMD in grado di garantire un effetto antibatterico invisibile a lungo termine sulle superfici in plastica.

 

Con un occhio al cambiamento climatico, l’azienda presenta l’approccio “Life Cycle Thinking” basato su una concezione olistica del riciclo. Questa prevede da un lato la riciclabilità dei componenti decorati e dall'altro il processo Recopound per produrre granuli riciclati di alta qualità ottenuti dai residui di produzione. Questi, in termini di decorazione e lavorabilità, offrono le stesse possibilità del materiale vergine, consentendo di ottenere applicazioni particolarmente robuste e durevoli grazie a proprietà meccaniche ottimizzate. A questo si aggiunge che l’intero processo, dalla produzione dei granuli alle applicazioni finali, consente di ridurre le emissioni di CO2 fino al 40%.