News for the plastics and rubber industry. Macplas
Materials Thursday, 20 October 2022

Rendere reale il cambiamento

Al K 2022 Sabic, che si presenta con il motto “Making the change real”, intende offrire una dimostrazione concreta di quanto la chimica avanzata dei polimeri possa fare per rendere il cambiamento reale, soprattutto quando produttori di materiali, costruttori di macchine e trasformatori operano di concerto per ridurre gli impatti delle rispettive attività sul clima. Le soluzioni esposte in fiera si concentrano su due aree chiave: accelerazione verso un'economia circolare della plastica e creazione di un'economia definita dall'"aria pulita", guidando la transizione verso l'elettrificazione di prodotto.

 

La presenza di Sabic a K 2022 è scandita da due iniziative strategiche: Trucircle, pensata per accelerare il cambiamento verso la circolarità attraverso il design per una più facile riciclabilità, prodotti certificati circolari, rinnovabili e meccanicamente riciclati e soluzioni con ciclo chius, tutto finalizzato a ridurre rifiuti, emissioni di carbonio ed esaurimento delle fonti fossili; Bluehero, un ecosistema di materiali, soluzioni e competenze per accompagnare la transizione energetica mondiale verso un’energia elettrica sostenibile, con una focalizzazione iniziale sull'elettrificazione dei veicoli. I risultati di queste iniziative, lo sviluppo dei materiali e le collaborazioni sono dimostrati da un'ampia gamma di soluzioni d’avanguardia in sei segmenti industriali.

 

Imballaggi avanzati

La gamma di materiali e tecnologie avanzati di Sabic mira ad aiutare la filiera del packaging a essere più sostenibile e a ridurre gli sprechi, senza compromettere la sicurezza alimentare o le prestazioni del prodotto. Un eccellente esempio di progetto per un sistema di riciclo a circuito chiuso nel settore dell'imballaggio flessibile è rappresentato dalla collaborazione con Mars per l'involucro della barretta energetica Kind, prodotto con film BOPP flessibile e con l'impiego di PP Sabic circolare certificato per il contatto con gli alimenti. La soluzione di imballaggio monomateriale sostenibile facilita il riciclo di fine vita nelle operazioni di raccolta e conversione esistenti, senza compromettere la lavorabilità ad alta velocità o la qualità del prodotto.

 

Un'altra stretta collaborazione vede impegnata Sabic con Covestro per laa messa a punto di una nuova busta verticale (stand-up) completamente riciclabile, realizzata con il materiale Sabic BOPE e con la tecnologia della resina di rivestimento termoresistente di Covestro. Questo rivestimento trasparente, attualmente in fase di sperimentazione, è stato testato e convalidato, offrendo un intervallo di temperatura di saldatura più ampio durante la lavorazione su linee di riempimento e saldatura (FFS) per imballaggi flessibili, in quanto impedisce sia la retrazione del film che la sua adesione alle barre di termosaldatura durante la lavorazione. La nuova busta monomateriale, riciclabile e ad alte prestazioni, a base di PE, promuove il passaggio ad un'economia circolare nell' imballaggio flessibile, in quanto è una strada percorribile per sostituire gli accoppiati in PET o PA nelle soluzioni esistenti.

 

Elettrico ed elettronica

Sabic affronta le sfide dell'industria elettrica ed elettronica con una delle più ampie gamme di soluzioni tecnologiche e di materiali avanzati, che combinano un'eccezionale sostenibilità con eccellenti proprietà di durata e di estetica. In prima linea nelle proposte di questo segmento c'è un connettore elettro-voltaico ad alta tensione che sfrutta le eccellenti proprietà elettriche della resina Valox PBT e la colorabilità personalizzata del polimero, compreso arancione segnale, che è un requisito essenziale in questo segmento di mercato.

 

Igiene e sanità

In un mercato globale con una popolazione sempre più anziana ed emancipata, Sabic risponde alle esigenze dei clienti con soluzioni innovative, sostenibili, efficienti e affidabili, che soddisfano i restrittivi requisiti del settore, con la volontà di offrire maggiore sicurezza, sostenibilità e comfort.

 

Al K 2022 è presente anche la lastra opaca Lexan Cliniwall della divisione Functional Forms di Sabic, per i rivestimenti igienici delle pareti delle strutture sanitarie. Queste lastre durevoli offrono un'elevata sicurezza antincendio, resistenza agli urti e ai graffi, nonché un'eccellente tolleranza ai detergenti ospedalieri, ai disinfettanti e alle macchie di sangue e urina; sono inoltre disponibili in gradi con additivi antibatterici.

 

Beni di consumo

Una popolazione globale in espansione e una classe media in rapido aumento stanno trainando la crescita del settore dei beni di consumo. I produttori sono continuamente alla ricerca di soluzioni sostenibili, leggere, durevoli e riciclabili, che riducano l'impronta ambientale dell'applicazione e offrano insieme estetica e funzionalità al fine di distinguere i loro marchi in questo mercato molto competitivo.

 

Per sottolineare l'importanza delle partnership di filiera in questo segmento di mercato, Sabic propone i nuovi giocattoli Mega e Matchbox di Mattel che utilizzano polimeri PP rinnovabili certificati e la linea di giocattoli Mega Bloks Green Town è la prima disponibile nella grande distribuzione ad essere certificata a zero emissioni di carbonio.

 

Un'altra applicazione in esposizione, rinnovabile quasi al 100%, è la macchina per acqua frizzante di Mysoda, realizzata con il biocomposito UPM Formi EcoAce, che contiene legno certificato e polimero PP rinnovabile certificato del portafoglio Trucircle, legato alla materia prima a base di legno proveniente dalla produzione di UPM Biofuels.

 

Trasporti

I materiali, le soluzioni e le competenze di Sabic offrono la prospettiva di aprire la strada a un trasporto più sostenibile e a un futuro a basse emissioni di carbonio. Tra gli elementi di risalto in questo ambito rientra Lucid Air, l'Auto dell'Anno 2022 per MotorTrend, realizzata da Lucid Motors. L'auto presenta oltre 25 applicazioni di materiali Sabic, tra cui la resina ignifuga Lexan, un policarbonato dell'azienda che soddisfa numerosi requisiti per l'alloggiamento del modulo batteria progettato, brevettato e apprezzato.

 

Edilizia e costruzioni

Con la crescente urbanizzazione della popolazione mondiale, si registra un aumento della domanda di soluzioni per il settore edile più sostenibili, innovative e pregiate. Le proposte di Sabic alla fiera si rivolgono a quattro aree e, attraverso una presentazione virtuale, viene proposto l’impiego delle lastre in varie applicazioni ne settori dell’energia, delle reti di tubazioni, nelle vetrature strutturali e dei materiali e sistemi per l’edilizia.

 

Una vera e propria svolta nel settore delle costruzioni arriva dalla nuova tecnologia di Sabic per tubi biassiali, sviluppata in collaborazione con partner di settore, che consente di risparmiare fino al 30% di materiale rispetto agli attuali tubi in poliolefine e di ottenere maggiore resistenza alla propagazione lenta delle fessure, che facilita l'installazione senza scavo in modo economicamente vantaggioso in tutti i contesti geografici.

Share: