News for the plastics and rubber industry. Macplas
Environment Friday, 1 July 2022

RecyClass emette un nuovo schema di certificazione per i riciclatori

Con il primo schema di certificazione europea per i riciclatori di materie plastiche che si basa sulla EN 15343 e soddisfa i requisiti per la valutazione della conformità descritti nella ISO 17065, RecyClass amplia il suo campo di applicazione.

 

“La nuova certificazione RecyClass Recycling Process è il primo passo per garantire l'origine della plastica riciclata”, ha affermato Paolo Glerean, presidente di RecyClass. “Oltre a integrare la certificazione di tracciabilità della plastica riciclata, creerà anche sinergie e assicurerà la verifica dell'intera catena di custodia dei requisiti per il contenuto riciclato nei prodotti. Con questo intendiamo fornire una serie di robusti strumenti che supportino l'industria nel motivare le loro affermazioni sul contenuto di riciclato e sull'uso della plastica riciclata".

 

Lo schema di valutazione della conformità del processo di riciclo è stato sviluppato seguendo i principi di tracciabilità in linea con un modello di catena di custodia di miscelazione controllata come definito nella norma ISO 22095 e copre i requisiti su tracciabilità della plastica, gestione della qualità, calcolo del contenuto riciclato e prestazioni ambientali. Ulteriori requisiti sono stabiliti per i processi a contatto con gli alimenti, i cosmetici e le applicazioni domestiche, nonché la responsabilità sociale delle imprese. Inoltre, i moduli per il contatto con gli alimenti sono stati sviluppati secondo i nuovi requisiti del regolamento rivisto sulla plastica riciclata a contatto con gli alimenti.

 

La conformità della nuova certificazione Recycling Process di RecyClass è in fase di valutazione da parte della Cooperazione Europea per l'Accreditamento tramite l'Ente di Accreditamento Spagnolo (Enac) quale primo passo verso l'emissione di certificati compatibili con ISO 17065 da parte di organismi di certificazione accreditati.