News for the plastics and rubber industry. Macplas
Marketing Friday, 16 December 2022

Più robot per Engel

Con un investimento di circa 11 milioni di euro Engel amplia la produzione di robot presso lo stabilimento austriaco a Dietach. L’intervento sarà realizzato in due fasi e interesserà i reparti produttivi, la logistica, gli uffici e gli spazi dedicati agli apprendisti. I lavori inizieranno a maggio 2023. Con questo ampliamento il costruttore austriaco risponde alla crescente domanda globale di robot e soluzioni di sistema integrate per lo stampaggio a iniezione. "Oltre la metà di macchine per lo stampaggio a iniezione viene fornita da Engel con tecnologia di automazione integrata e la tendenza continua a crescere", ha sottolineato Stefan Engleder, CEO di Gruppo Engel.

 

Attivo dal 1980, lo stabilimento Dietach sviluppa e produce tre serie di robot: quelli lineari viper, quelli pick-and-place e-pic e quelli per smaterozzamento pick A. In totale, l'ampliamento offrirà una superficie utile di oltre 3.000 m². La produzione sarà modernizzata e "in futuro, Engel sarà in grado di rispondere in modo molto più flessibile alle richieste dei clienti e alle modifiche degli ordini a breve termine senza prolungare i tempi di consegna", ha aggiunto Engleder.

 

Stando ai piani, entro la primavera del 2024 saranno completate le aree di produzione, logistica e apprendistato e sarà messo in funzione un nuovo impianto fotovoltaico. Infatti, con l'investimento a Dietach, tutti e tre gli stabilimenti produttivi di Engel in Austria genereranno la propria elettricità utilizzando fonti fotovoltaiche. Successivamente sarà la volta dell’ampliamento e dell’ammodernamento degli uffici, preludio a un’ulteriore crescita del personale.

 

"Se coordiniamo con precisione la macchina per lo stampaggio a iniezione, l'automazione e la tecnologia di processo, possiamo sfruttare al massimo il potenziale di efficienza e qualità", ha chiarito Jörg Fuhrmann (nella foto a sinistra), vicepresidente Automation and Composite Systems. I clienti Engel beneficiano di una soluzione di controllo integrata con una piattaforma dati condivisa e una logica operativa standardizzata nell'intera cella di produzione. "Per molti trasformatori, l'elevato livello di competenza nelle soluzioni di sistema è un criterio importante per la scelta di Engel", ha aggiunto Fuhrmann.

 

Share: