News for the plastics and rubber industry. Macplas
Technology Friday, 5 August 2022

Moretto a Drinktec con la tecnologia per il trattamento del PET

A Drinktec 2022, in programma a Monaco (Germania) dal 12 al 16 settembre, Moretto si presenterà con le sue soluzioni dedicate al processo di trasformazione del PET vergine e non. Tra le macchine esposte dal costruttore di Massanzago (Padova), il cristallizzatore MPK è un sistema che permette di cristallizzare i materiali rimacinati e lavati provenienti dal riciclo post consumo per poter poi essere nuovamente lavorati. MPK si caratterizza per alcune caratteristiche fondamentali per il trattamento di tali materiali, come il cono apribile con dispositivo assistito che permette all’operatore di procedere rapidamente a pulizia e manutenzione. Un elemento importante di usabilità in una macchina che tratta materiali critici come rimacinato e scaglie. L’albero miscelatore interno è dotato di pale rimovibili e adattabili a diverse tipologie di materiale con un profilo alare che movimenta il materiale in maniera omogenea, evitando la formazione di grumi durante la cristallizzazione. La tramoggia, con rivestimento esterno in acciaio inossidabile antiurto brevettato Spyro, isola il corpo miscelatore e contiene la dispersione termica aumentandone l’efficienza energetica. La gestione di tutti i processi primari dell’intero sistema si centralizza in un unico controllo touch con interfaccia semplice e intuitiva.

 

Prodotto di ultima generazione progettato per la fabbrica intelligente, MPK può essere connesso alle altre automazioni via web e controllato da remoto attraverso il software di supervisione Mowis, che realizza una connettività totale via Modbus, Ethernet, OPC UA. MPK è completo di dispositivo di filtrazione Vortex, che intercetta le polveri del circuito di processo aumentando l'autonomia del filtro. Il separatore di condensati Purex filtra il flusso del circuito di ritorno intercettando le sostanze volatili oleose e/o resinose contenute nei vapori, impurità tipicamente presenti nei materiali post consumo. Purex contiene drasticamente le emissioni in atmosfera condensando i vapori al 99%, separando così i vapori, proteggendo ambiente e persone.

 

In fiera Moretto esporrà anche il dosatore DGM serie 900 specifico per il trattamento di scaglie e fiocchi. Questo modello è parte della gamma di dosatori gravimetrici a batch DGM Gravix, che assicura una completa flessibilità produttiva ed elevati livelli di precisione anche in presenza di vibrazioni grazie al sistema VIS (Vibration Immunity System). Le connessioni Modbus RS485, USB ed Ethernet, permettono di tracciare in tempo reale la produzione e di certificare la composizione delle ricette.

 

Tra le diverse soluzioni esposte sarà presente anche un dryer della serie XD 800 X, innovativo sistema di deumidificazione per alte produzioni e specifico per polimeri tecnici come il PET. Si tratta di un dryer con tecnologia auto-adattativa che ottimizza le condizioni di processo e riduce i consumi energetici fino al 42%. Grazie all’airflow a portata variabile si adatta automaticamente alle necessità produttive assicurando il corretto apporto di aria tecnologica al materiale da trattare, preservando il polimero da stress termici e variazioni di viscosità. L’innovativo sistema a turbocompressori abbinato al sistema di recupero totale dell’energia dal processo di rigenerazione regala straordinari livelli di efficienza energetica. XD 800 X è un sistema one power che non necessita di aria compressa né di acqua di raffreddamento per il suo funzionamento. Le attività di configurazione del sistema e controllo da parte dell’operatore sono facilitate grazie all’implementazione di un controllo touch con interfaccia semplice e intuitiva. La programmazione richiede l’impostazione di due soli parametri: tipo di materiale e produzione oraria e, una volta impostati, la macchina è in grado di gestire tutte le variabili di processo.