News for the plastics and rubber industry. Macplas
Marketing Monday, 25 July 2022

I corsi di Wavin Academy tornano in presenza

 

Dopo oltre un anno di chiusura forzata, Wavin Academy, il centro formativo ideato da Wavin Italia nel 2014 per permettere ai professionisti di scoprire le soluzioni dell’azienda ed essere sempre informati su nuove tecnologie e normative nel settore delle tubazioni, riapre le porte con un ampio calendario di corsi riservati a progettisti termoidraulici e installatori.

 

Con una superficie di oltre 500 metri quadri, Wavin Academy offre un’aula dedicata ai corsi teorici e un ampio laboratorio in cui sviluppare le competenze pratiche, all’interno del quale trovano spazio i prodotti relativi alle principali aree di attività dell’azienda: distribuzione sanitaria, sistemi di scarico, sistemi di riscaldamento e raffrescamento, gestione delle acque meteoriche, trattamento dell’aria e ventilazione meccanica controllata.

 

In aggiunta ai corsi in presenza, Wavin Academy metterà a disposizione di installatori e progettisti del settore termoidraulico una serie di webinar gratuiti. Il primo ciclo, composto da sei corsi online sul tema delle soluzioni indoor per le ristrutturazioni, prenderà il via il 6 settembre per concludersi con l’ultimo webinar il 18 gennaio 2023. Il secondo sarà invece dedicato alle soluzioni per la gestione delle acque meteoriche e prevederà due incontri previsti nei mesi di ottobre e novembre.

 

“Siamo molto felici di poter tornare a proporre corsi in presenza all’interno della nostra Wavin Academy e di accogliere nuovamente installatori e progettisti termoidraulici per vivere insieme piacevoli momenti di confronto e consentire loro di sviluppare un importante vantaggio in termini di competenze e aggiornamento tecnico”, ha spiegato Beatrice Bissi (nella foto a lato), responsabile di Wavin Academy Italia, “e al tempo stesso, complici gli ottimi risultati ottenuti nel periodo di chiusura forzata del centro di formazione, vogliamo continuare a porre l’accento sugli strumenti digitali che ci permettono di incontrare i nostri clienti anche a distanza”.