News for the plastics and rubber industry. Macplas
Materials Wednesday, 1 June 2022

Enea al Kilometro Rosso con un laboratorio per i materiali avanzati

 

Con un laboratorio dedicato ai materiali avanzati Enea, l’agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, entra nel Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso, uno dei principali distretti europei dell’innovazione, dando seguito agli accordi di collaborazione bilaterali siglati da Enea con Kilometro Rosso, Università degli Studi di Bergamo e Regione Lombardia.

 

In dettaglio, il laboratorio “Materiali e processi industriali sostenibili 4.0”, mira a rendere disponibili alle imprese del territorio lombardo e alle loro associazioni tecnologie di fabbricazione sostenibili e innovative nel campo della manifattura additiva, personale specializzato e infrastrutture dedicate per operare su materiali ceramici, metallici, polimerici e compositi, anche integrati con materiali secondari provenienti da riciclo o da fonti naturali, fino alla realizzazione di componenti dimostrativi. L’obiettivo è di soddisfare la domanda di ricerca delle industrie del territorio lombardo e creare un luogo di incontro tra il know-how di Enea e quello del mondo produttivo.

 

“La presenza al Kilometro Rosso di Enea nasce per trasferire tecnologie innovative e servizi avanzati al mondo produttivo e al territorio lombardo in settori di particolare attualità, offrendo anche opportunità di qualificazione a giovani ricercatori”, ha dichiarato il presidente di Enea, Gilberto Dialuce. “L’obiettivo è di avviare forme di collaborazione fra imprese, sistema della ricerca e territorio, per far emergere la domanda di innovazione e di formazione a beneficio della crescita e della competitività. In questo contesto, sono particolarmente strategiche la collaborazione con Regione Lombardia e Università degli Studi di Bergamo”.

 

“L’arrivo di Enea nel campus di Kilometro Rosso è per noi un importante riconoscimento e un’occasione unica per attivare nuove opportunità di trasferimento tecnologico da uno dei più importanti centri di ricerca internazionali, quale appunto Enea, verso il tessuto industriale del nostro territorio”, ha sottolineato il presidente di Kilometro Rosso, Alberto Bombassei.