News for the plastics and rubber industry. Macplas
Technology Monday, 7 June 2021

Automazione per la crescita, la competitività e l’innovazione

L’ampia gamma di robot cartesiani proposti da Sytrama per presse da 40 a 6000 tonnellate viene prodotta in Italia con componenti di primarie case europee, è gestita da un sistema di controllo unico per tutte le soluzioni e soddisfa le normative di sicurezza grazie a PLC integrati e azionamenti Safe. Inoltre, nei quadri di comando, è disponibile il collegamento ethernet per connessioni da remoto attraverso internet, mediante VPN che, insieme alla presenza del protocollo OPC-UA, consente di gestire robot e automazioni da un sistema di controllo che centralizza tutte le informazioni, permettendo una supervisione e una diagnosi facili e immediate.

 

Oltre a quelli cartesiani, la gamma del costruttore si estende ai robot antropomorfi, anch’essi integrati con il controllo SCP2, per offrire un’interfaccia utente standard per robot sia a tre che a sei assi, indipendentemente dal modello. Inoltre, per l’automazione dei reparti di stampaggio, Sytrama dispone anche di soluzioni “chiavi in mano”, quali sistemi per IML, caricamento di inserti, costampaggio, taglio di materozze, saldatura, flammatura, marcatura, assemblaggio ecc., tutti orientati alla realizzazione della fabbrica 4.0.

 

Il binomio soluzioni tecnologiche e flessibilità permette all’azienda di collaborare con i più grandi gruppi operanti in differenti settori, a cominciare da quello automobilistico, attraverso la messa a punto di celle automatiche, come testimonia la recente e importante fornitura di un sistema per la produzione di paraurti auto, progettato per lavorare 24 ore al giorno e in grado di eseguire il cambio di produzione in pochi minuti, senza interventi da parte degli operatori.

 

Share: