News for the plastics and rubber industry. Macplas
Marketing Wednesday, 22 September 2021

A Camerino polo tecnologico per lo stampaggio

Entro la fine del 2021, il costruttore tedesco KraussMaffei fornirà una pressa a iniezione elettrica della serie PX all’Università di Camerino (Macerata). La collaborazione si è realizzata attraverso KraussMaffei Group Italia con il supporto di Antonio Simonelli, agente per Marche e Abruzzo, e Techpol, azienda marchigiana da oltre quarant’anni attiva nel settore dello stampaggio a iniezione di tecnopolimeri, e punta a creare un polo tecnologico a sostegno degli stampatori del Centro Italia che funga da riferimento a livello impiantistico e, soprattutto, di ricerca e sviluppo.

 

La struttura offrirà corsi di formazione sullo stampaggio a iniezione, servizi di consulenza tecnica per lo studio e l'ottimizzazione dei processi industriali così come analisi di fattibilità con riferimento a prodotti e applicazioni innovativi, facendosi portabandiera della filosofia "metal replacement", il cui obiettivo è ridurre quanto più possibile l'utilizzo di componenti metallici a favore di quelli in plastica, con i conseguenti benefici in termini di flessibilità di progettazione e produzione, riduzione del peso e ottimizzazione della logistica.