Risultati 2018 di Sumitomo (SHI) Demag

Vendite in aumento in un mercato impegnativo

Marketing - venerdì, 8 marzo 2019

Vendite globali in crescita del 13%, pari a un valore di 294,9 milioni di euro, con ordini in aumento del 6%, per 314,2 milioni di euro. Sono questi i risultati comunicati da Sumitomo (SHI) Demag per il 2018. A sostenere questo positivo andamento, la richiesta di presse completamente elettriche IntElect per lo stampaggio a iniezione e delle macchine El-Exis per la produzione di imballaggi.

Il costruttore è stato, ed è, in grado di far fronte all’aumento degli ordini grazie al recente ammodernamento dei processi di produzione. “Le nostre capacità di lavorazione meccanica sono state migliorate quasi del 50% e i nostri processi di produzione sono divenuti più efficienti. Nel 2019 puntiamo a un ulteriore aumento del 10% della nostra produzione”, ha commentato Gerd Liebig, CEO di Sumitomo (SHI) Demag Plastics Machinery.

"L’aumento di tasse inattese, lo spettro di una incombente Brexit senza accordo e il calo della 

propensione all'investimento dell'industria 

automobilistica si sono rivelati molto impegnativi. Ma abbiamo la volontà di affrontare questi aspetti del rallentamento del mercato per ridurre sia i nostri ritardi nell’evadere gli ordini sia i tempi di consegna", ha aggiunto Liebig.

Nel 2019 il sito produttivo di Wiehe (nella foto in basso), dedicato quasi esclusivamente alla costruzione delle presse completamente elettriche IntElect, sarà destinatario di ulteriori investimenti. L’obiettivo è quello di massimizzare l'efficienza delle attività cicliche, da tradurre in tempi di produzione significativamente più brevi.


Torna alla pagina precedente