JEC Composites Challenge 2020

Undici talenti per l’industria dei compositi

Materiali - venerdì, 21 febbraio 2020

Per il terzo anno consecutivo, JEC Group organizza la JEC Composites Challenge: competizione che seleziona i progetti più meritevoli realizzati da dottorandi di ricerca nel campo dei compositi. Il concorso, che fa da ponte tra il mondo della ricerca e quello dell’industria, sarà uno dei momenti di spicco della prossima edizione dell’esposizione JEC World, che si svolgerà dal 3 al 5 marzo 2020 a Paris Nord-Villepinte.

 

Questo evento offre a undici giovani dottorandi un’occasione unica per far conoscere le loro ricerche di fronte a una platea costituita da decision maker qualificati. Per l’industria dei compositi, d’altronde, si tratta di una vetrina unica sulle innovazioni e i talenti di domani. Il concorso, che riunisce le menti più brillanti del settore, consente di collegare il mondo della ricerca, i capofila dell’industria e, più ampiamente, l’insieme degli attori della filiera dei compositi.

 

La finale della competizione si svolgerà il 4 marzo, presso l’area Agorà del salone JEC World. In occasione della presentazione alla giuria di esperti, gli undici dottorandi dovranno descrivere il loro progetto in 5 minuti utilizzando una sola diapositiva. Due vincitori saranno designati tra i finalisti: uno scelto dalla giuria e l’altro dal pubblico, grazie a un sistema di voto online che avverrà durante la presentazione stessa. Il premio per i vincitori consisterà in un accredito VIP per l’edizione successiva del salone e in una cena per due persone presso il ristorante della Tour Eiffel. Intorno alle 16.30, sempre presso l’Agorà, si svolgerà la cerimonia di premiazione.

 

I partecipanti al concorso avranno inoltre un ruolo di spicco durante il salone. Ogni giorno dovranno selezionare le innovazioni esposte che sapranno attirare la loro attenzione, per presentarle poi sui social network di JEC World. Gli undici giovani saranno inoltre disponibili un’ora al giorno per discutere delle loro ricerche con i visitatori. Infine, i poster relativi ai loro progetti saranno esposti nell’Education Hub (padiglione 5).


Torna alla pagina precedente