Rilevazioni di ChemOrbis

Turchia: importazioni di polimeri da record

Marketing - lunedì, 13 novembre 2017

Secondo le rilevazioni del portale specializzato ChemOrbis, nei primi nove mesi del 2017 le importazioni di polimeri da parte della Turchia hanno registrato un nuovo record, crescendo del 12% rispetto allo stesso periodo del 2016 e raggiungendo un volume di 3,8 milioni di tonnellate.

Ipotizzando che il tasso di crescita delle importazioni totali si mantenga intorno all’8-10% fino alla fine dell’anno, le importazioni delle principali materie prime del paese potrebbe superare il livello di 4,5 milioni di tonnellate, avvicinandosi addirittura alla soglia dei 5 milioni.

Più in dettaglio, nei primi tre trimestri dell’anno in corso si rileva il seguente andamento per i singoli materiali:

- LLDPE +25% (grazie a tale crescita consistente, le importazioni hanno già superato quelle dell’intero 2016);

- LDPE +7%;

- HDPE -1%;

- PP omopolimero +8%;

- PP copolimero +4%;

- PVC +8%;

- ABS +11%.


Torna alla pagina precedente